.
Annunci online


Add to Technorati Favorites



26 settembre 2006

Vespa. Mastella, Boselli, Milingo. Rosa nel pugno e il film The Queen


.1
NON RECENSIONI

-The Queen. "La regina ha pianto!" avrebbe detto Tonio Kröger e in effetti era un bel cervo imperiale con trofeo a 14 rami .. M
a gli animalisti non si preoccupino perchè le scene dell' abbattimento non appaiono nel film. Resta tuttavia un film sulla caccia e - ma meno - sulla pesca nelle contrade scozzesi intorno a Balmoral.   Il succitato cervo che sconfinando nella tenuta dei vicini si sottrae alla mira di Philip, il principe consorte, sarà poi abbattuto da un turista cacciatore a pagamento. I risvolti psicologici del film, e sono molti, ruotano tutti intorno allo smacco per il torto che Elisabetta II sente di aver subito a causa di uno sconfinamento così poco british e a poco valgono, per consolarla, le avances gerontofile e forse edipiche di un giovane Tony Blair che nel film, proprio come nella vita reale, resta pur sempre la figura di secondo piano di qualcuno.

Tra le comparse: Diana (interpretata da Diana Spencer), la fidanzata di Dodi Al Fayed, muore quasi all' inizio del film, William e Harry figli di Diana appaiono saltuariamente con fucili ma sempre di spalle, Sylvia Syms è la regina madre e Michael Sheen è Tony Blair, aggiungine poi una ventina che non vale la pena nominare. Sorvolando su alcune sbavature - la pubblicità martellante e indiretta della Range Rover e le scarse sembianze equine dell' interprete del principe Carlo - il film non è certo da buttar via. Anche perchè nei suoi 97 minuti splende invece la stella del Captain Dudley Liam Smith di L.A. Confidential (1997) James Cromwell che accanto alla mia quasi coetanea Helen Mirren (Elisabetta II) ci regala attimi di frenetico suspence.

9.27.06           Un dovuto aggiornamento dopo un commento di sogniebisogni e prima che io me ne torni lassù lontano dai PC.
Il commento: "..., io lo vedro' certamente perche' Frears non e' un regista da sottovalutare, un giorno ci scrivero' un agile libretto che nessuno mi pubblichera', promesso" .                        Non mi concederei mai  il lusso di prender di sottogamba Frears e di lui ho già parlato a proposito di Mrs Henderson Presents. Vedi, carissimo, i coon hanno la "brutta" abitudine di dedicare un tono scanzonato e goliardico esclusivamente alle cose che in qualche modo amano, in caso contrario - per esempio per Moretti - si esercitano nella presa per il culo: il patetico sforzo di un piccolo animale anonimo rivolto a chi è immensamente più grande di lui. Resto in attesa del tuo piccolo libretto dove si parli di Stephen Frears e ti auguro che il ritorno in Italia, non più sotto la benefica influenza degli Uomini Medicina di Indiana EDU, non diminuisca quella verve formidabile che ho avuto, in anteprima, il piacere di conocere a proposito di Frank Capra. Take care. Coon.


.2 - Brown Wasp giving some intense head

--- Bibliografia:" Das Kunstwerk im Zeitalter seiner technischen Reproduzierbarkeit ", aut. Clemente Mastella.

.3 IN CRONACA

9. 26. ----- Piratato lo SDI? (Ma non è stato Pannella). "Quattro nuovi arresti e otto perquisizioni sono stati effettuati a Milano nell'ambito di uno stralcio dell'inchiesta sulla raccolta abusiva di informazioni riservate ...". Milano. Il vigile Massimo M., l'ex carabiniere Jean Salvatore C., il finanziere Fabio R. e il cancelliere della procura di Milano Domenica D., accusati di violazione dei sistemi informatici, sono stati arrestati nel corso di un' indagine coordinata dal sostituto procuratore Tiziana Siciliano. Pare che i quattro avessero il "Contratto" di infiltrarsi nei data-base dello SDI e dell'Anagrafe tributaria del Registro generale degli indagati. Ancora ignoti i mandanti. Sfiorato un bagno di sangue tra le correnti socialista e radicale della Rosa nel Pugno. In serata le acque si sono calmate quando Enrico Boselli ha realizzato che vittima dell' hacking avrebbe dovuto essere la banca dati interforce del ministero di Giustizia, SDI appunto.

9. 26. Scomunica da Roma a Washington D.C.
. Città del Vaticano, Il movimento internazionale "Married Priest Now" costretto a fare i conti con il Papa tedesco. Monsignor Emmanuel Milingo "é incorso nella scomunica latae sententiae prevista dal Canone 1382 del Codice di diritto canonico" recita una nota della sala stampa vaticana. In ambienti protestanti degli United States ci si interroga sul numero del Canone che prevede la scomunica per pedofilia e sul numero di preti pedofili scomunicati.


9. 26. New York. Intercettazioni.  A federal judge sentenced an admitted Gambino crime family capo from Scarsdale to 151 months in a federal prison for extortion and racketeering. Judge Alvin Hellerstein was not swayed by arguments from lawyers for Gregory DePalma, 74, that the ailing mobster, who was convicted in June by a federal jury in Manhattan, would not survive a prison sentence longer than 10 years and had effectively burned all his bridges to the mob. Lawyers Martin Geduldig and John Meringolo argued that DePalma would not be welcome back by his fellow mobsters because his crew had been infiltrated by an undercover FBI agent. And agents from the FBI's White plains office had secretly recorded more than 5,000 hours of conversations between DePalma and fellow mobsters. The tapes led to the arrests and convictions of 32 reputed leaders, members, and associates of the crime family. Hellerstein also ordered DePalma to pay $70,000 in restitution to two extortion victims.

9. 26.------ Baghdad. Terroristi contro il quartier generale dei comunisti  iracheni. (Fonte CNN) -- A car bombing outside Communist Party headquarters in Baghdad killed four civilians, one of several attacks Tuesday that left 18 people dead across Iraq. Chissà se Giulietto Chiesa, Diliberto &C anche in questo caso li definirebbero "resistenti"?


blog chiuso per un tot di tempo per motivi dipendenti dalla mia volontà


intanto se fai politica sentiti un gran comizio e impara!




permalink | inviato da il 26/9/2006 alle 19:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (26) | Versione per la stampa












25 settembre 2006

Lettera a una belly dancer napulitana a NYC, Telecom, Mastella, Cai, Collin con spacciatore organizzato


Palummè' chist'è nu lume,
nun è rosa o giesummino..
(post con Di Giacomo - Buongiovanni e Pietra Montecorvino)

click




Jorn Hansen, Psykoterapeut(MPF) & Billedhugger. Denmark.

.. E tu, a forza, ccá vicino te vuó' mettere a vulá!...
tu dimentica il danese e tutte le sue installazioni perchè se c' è del soppy in Danimarca c' è anche qui. Però sai che qui è tanto per fare e strafare e simulare: per indorare e ingentilire il triviale.

Vatténn''a lloco! Vatténne, pazzarella! va', palummella e torna, e torna a st'aria accussí fresca e bella!... I babà di Scaturchio - dopo un tot di anni lontano me li hanno ricordati sia PasqualediGennaro, però parlando delle sfugliatelle ricce, che il NYTimes - e i babà di Carraturo piacciono anche ai giornalisti tv: prima di spegnere in faccia a Santoro, al silente Travaglio, agli "attesi Biagi e Luttazzi", al "non sarebbe male Grillo" il biondo me ne ha dato uno ok: "Sono uno spacciatore o-r-g-a-n-i-z-z-a-t-o" "quante ore lavori?" "normale: 6, 7 ore", uno non giovane, passo don-d-o-o-lante tra sacchetti di monnezza. Carmè, Nicce, Giorgio & Pasquà, questa Napoli ci fotterà. "Non l' ammazzate signò, è vecchierella .." - una colazione a due passi da East River, così tonda, la colazione, che la tua finestra sorridendo si inventava un bow-window mentre tu mi raccontavi Carmè - ".. e la zoccola riuscì a tornare indenne nella sua chiavica". "Che mestiere fai?" "Sono uno spacciatore organizzato", un poeta? e voi e io: "iamm' 'uagliò prendiamoci 'na pastarella che per ora non ti sparo".

I miei 4 plio-babà (i'll c u 2nite) :

.1° babà. Come col tempo anche il cancro diventa una favola. Mi pare di aver sentito Mastella parlare a proposito delle intercettazioni del Sifar, la merdosa banda di "Statali" golpisti nei puzzolentosi anni sessanta. Mi è parso che dicesse qualcosa come: "bisogna distruggere le intercettazioni come si fece allora". Sì tra i vivi, anche al sud, c' è ancora qualcuno che finge di credere alle favolette di Andreotti. E in un certo senso può far piacere.


.2° babà. Le domande che i giornali italiani non si fanno e che invece la RIA (Raccoonz' Intelligence Agency) si fa:


- Telecom: Almeno delle intercettazioni più "utili" quante copie masterizzate in DVD girano da settimane anche a Montecarlo?

- L' HD di Carlo Bonini: quanti cloni ci son ora sul mercato dell' hacking vista e provata l' insicurezza informatica dei tribunali?

- Prodi contro Rodotà: cosa bofonchia uno che non ha ancora mandato a casa Pollari e Pompa, due boss dell' intelligence (?) che mentre pagavano come pusher di segreti il Farina (senza scherzi!) si facevano phrekkare dall' ultimo poliziotto della Procura?

- RIA Le altre patacche, ma stavolta con il babau di comodo. La CIA fa comodo a tutti, la sua esistenza è una manna soprattutto per i giornalisti e anche per i politicanti italiani. La notizia che gli operativi si siano rifiutati di interrogare con tortura è un esempio di quello che ti dico. Tutte le stronzate che i "servizi" democristiani & fascisti hanno fatto per cinquant' anni in Italia sono impunite: "Giulio, ma sarà davvero proprio colpa della CIA?".

- RIA Quando al babau si aggiunge il grembiule. All' Ansa di Milano incontravi anni fa un "autista" con un pugnale fascista tatuato sul braccio. Ti spiegava le origini di ogni porcheria: La Lobby Ebraica, i Marxisti (: Anarchici?, Culatoni) e soprattutto la Massoneria, però il camerata Gelli per lui era occhèi. Chissà se oggi capisce la differenza tra Garibaldi, Truman e Raffi da una parte e i piduisti-post,-ma-sempre-ricattatori, che spiavano anche Afef?


. 3° babà.Casini di periferia: DS e Margherita verso il PD. Il test dei "non ci sto!". Tu facci caso, ma chi la butta sul metodo per ostacolare il bipartitismo "locale" è quasi sempre un navigato, carrierista, paranoide delle mediazioni. Tu prova a pensare ai momenti-chiave della storia economica, sociale etc della tua enclave. Fatto? Ok, prova ora a immaginare quanto sarebbero cambiate le "cronache materiali" del tuo tempo e nei tuoi posti se il tipo in questione non fosse mai esistito: Per nulla? Hai visto?


.4° babà. Ma è fatuo al massimo e pure libresco. Più che altro è per Angolonero, la mia cortomaltesiana di riferimento. Pur essendo di casa là dove la Linguadoca, dal Gard all' Aude, comincia a sentir di Spagna catalana non conoscevo Jacques Collin che su quel confine ha il suo doloroso retiro. Jacques non è Izzo - che quattro anni fa convertì mia figlia allora 18enne al noir - anche perchè chi nasce vicino alla Cathédrale de Chartres ha un dressage diverso da chi, bimbo, gira tra i docks di Marsiglia. Però il suo e ora "mio", tardivo, Marcel Orien, anche se non è un granchè, non mi dispiace e se, popolarissimo in Gallia, arriva dall' edicola non faccio lo schizzinoso: in fondo proprio quest' estate scoprii che le prime traduzioni di Ellroy e Leonard uscirono in Italia targate Giallo Mondadori. Ma un po' di Google e due telefonate incuriosite mi hanno restituito tracce delle cose che, solo nel caso degli autori di noir, mi interessano di più. E fatti e cronache della vita di Collin, vista come se fosse la trama di un noir, non son banali, c'è anche nera e giudiziaria, epperò non c'è un vero assassino.


Quasi tutto privato
click!


... 'O bbi' ca i' pure mm'abbaglio chianu chiano, e che mm'abbrucio 'a mano pe' te ne vulé cacciá? ... Carmè. Giorni fa' proprio qui confessai di godermi i tuoi successi didattici, in bellidensin' scrivevo, e da quella sera nelle poche ore che ho passato online ho registrato un' insolita attività in AOL: un nick non più mio riappare a ripetizione, nomi di un passato non mio, già online, si rendono visibili a tutti - Eoel ha il difetto di dare i tempi - ecc. Insomma. Non ci si risparmia il faticoso déjà vu. E il fastidio.

Glissando sul virtuale e tornando alla Cina. Mario Maffi in Downtown, anche frequentando l' amica Fay Chiang, l' altrieri (nel 2003, "New York, l' isola delle colline" F.elli) fu intrigato dalle coincidenze tra le diaspore (cinese, italiana, ebrea ecc.). Io invece, una volta tanto, so' affascinato dalle identità razziali e dalle "radici" del mio Occidente. USA, Immigration: "razza?", l' ebreo Albert Einstein: "Umana". E nelle mie radici culturali, tra le ebraico-cristiane e quelle dell' yggdrasill dei Germani, tra le iperboree poi greche e quelle più antiche egiziane, di Iside "genitrice" delle più recenti libertarie e massoniche, ci sono, con prepotenza, quelle cinesi. L' esempio più bello?: l' arte della vinificazione che i Nonni Etruschi portarono più di due millenni prima di Marco Polo dal Medio-Oriente a Populonia, dedicata al dio del vino Fufluns (chiedi conferme all' Etrusca), nacque almeno altri 6-7 mila anni prima in Cina. Proprio come i firework di sant' Ambrogio o di santa Rosalia, l' ingegneria idraulica del Carlo Emilio Gadda e i progenitori dell' oroscopo nella "D" di Repubblica. Tutto questo me lo racconta anche Cai però aggiungendoci il bello della distruzione dello scarto di fabbricazione e dell' inopportuno, ma mettiam da parte l' arte..

.. E io e te torniamo, con tutti gli altri, alla leggiadria arruginita del quarto giorno d' autunno, alle foglie su Hudson che dalla base della collina minacciano occhi e cuori annunciando la rivincita stagionale del soppy: tiene a mente 'sta palomma, cumme gira, cumm' avota..

.click!


Cai Guo_Qian, inopportune2. E su questo Cai per un po' non torno.




permalink | inviato da il 25/9/2006 alle 0:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (44) | Versione per la stampa












18 settembre 2006

Eccezzziunalmente Monday Coon!: Cai Guo Qiang, Papa, Telecom, Iran e cose mie.


.. ca mme mantene 'sta malincunia...
Chiove a zeffunno, Ninetta mia...
E' uttombre quase...vierno mme pare:
jurnate fredde, nuttate amare ..

Cineserie popolari, ma anche Americane

Cai Guo Qiang. Fino a ottobre lo trovi a NYC (Metropolitan Museum of Art, Transparent Monument), a Shawinigan Canada (National Gallery, con Long Scroll) e anche a Berlino (Deutsche Guggenheim, Head on).

. Fuochi artificiali, sculture - a fungo - di nuvole, tempo permettendo. Cai Guo Qiang da Quanzhou, nella provincia del Fujian, ma niuiorchese (e californiano) onorario è un "interprete del suo tempo" - l'espressione più puzzolente che i media applicano a chiunque quando non sanno proprio che cazzo dire - e a Cai Guo ho immediatamente pensato leggendo le notizie Iran, Papa/Islam e Telecom della settimana passata. Più che le 2 cose che ho messo qui ho visto i suoi fuochi artificiali (Londra e Manhattan) scomodando bout i suoi firework - come ha fatto nel 2002 una colta-sgallettata giornalista limey - anche Theodor Wiesengrund Adorno (azz!).


Fireworks e sostanza 1. Telecom. ISDN della telefonicara italiana mi fottè almeno 2 o 3 milioni nel 2001: ero via, pagamenti automatici in banca, storie di call center, di contratti ambigui &c. Poi in Italia
l' adsl e infine Fastweb mi tutelarono dalla monnezza telecomme. Del fatto che a presiederla sia uno che si scopa Afef oppure uno che va allo stadio con la figlia e se l' intende con Prodi me ne strafotto. Che il governo ci metta il becco invece mi sconfinfera. Bisogna che Prodi ci metta il becco (non come Mussolini alla Commerciale quando vi impose il marito della Sarfatti), dicevo: ci metta il becco per rimuovere gli ostacoli (telecom) al digital divide italiano, per adeguare le tariffe al resto dell' Europa - gli italiani mollano plata molte volte di più di ogni altro europeo - e infine per liberalizzare davvero linee, concorrenza e mercato telefonico. Questa è la sostanza per l'utenza, il resto è sbobba da gazzettieri bi-polari oppure son giochetti d' opposizione.



Fireworks e sostanza 2. Papa, Islam e gaffe (?) di Ratisbona (Regensburg). Premetto che rispetto gli Islam e i Cristianesimi esattamente quanto questi rispettano atei e/o agnostici cummammè. É un fatto di gentile coerenza e reciprocità. Premetto ancora che l'idea del mettere a rischio gli amministrati dal mio amico Uòlter V. e le belle pietre romane mi terrorizza. MA - proprio come penso capiti ai teo-con alla puttanesca: Pera, un mio cugino di ramo post-marrano che a Lourdes si è sfangato la meningite (dice lui) e Ferrara &c - mi ha fatto inorridire il fatto che le critiche a Ratzi siano venute da Stati e Governi più che da autorità religiose (il re del Marocco ha persino richiamato l' ambasciatore in Vaticano). Sì per una volta sono forse daccordo con Pera: contro il Papa cosa c'entrano Governi e Stati? Esecutivi e Legislativi dovrebbero tenersi alla larga dalle affabulazioni religiose perchè è soprattutto questo lo spirito dell' Occidente: la sua Democrazia esportabile! o no?



Fireworks e sostanza 3. Il nucleare iraniano e l' "equilibrio atomico" mediorientale. C'è chi sostiene - e Ugo Intini è in grado di documentarlo - che se il governo israeliano ha missili a testata nucleare li deve avere anche il governo iraniano creandosi così in medio-oriente lo stesso equilibrio di distruzione totale che garantì la pace armata nella Guerra Fredda. Per le mezze seghe che
si attaccano agli slogan sconclusionati il ragionamente è a burro e alici. La sostanza è che l' Iran, anche a differenza di Nord Corea, dichiara di voler cancellare dal mappamondo
uno stato sovrano - Israele - e non la mette nemmeno giù tanto buona per il mondo non sciiti-islamizzato a portata di missile o più distante .. Fai un po' tu!






AGGIORNAMENTO del 9.19.06.!!!!

Non ha avuto la prima del Rifo, avrà la prima del numero unico Monday Coon: É del 18 settembre, è uno dei Dardi di Nardi che, per gentile concessione di 'o Nicce 'e Palazzo a spuntatore, pubblichiamo anche qui.

Rovati. Lui li ha fatti, lui li ha firmati.

Rovati è stato frainteso: il progetto di statalizzare la telefonia fissa era solo una citazione di un modello medievale.





Auguri, ringraziamenti e piccola posta personale

Auguri. Buon lavoro a Torino al carissimo "Vicario" de la République maurienne. Ho saputo solo oggi che c'è da un mese, me lo vedevo ancora per ricciole e serra nei mari di Sicilia invece è lassù (lassù perchè Torino è molto più a nord di Toronto) a mangiar gianduja. Per pescare dovrà farsi la licenza e insidiar trote e temoli sciapi e anche oramai rari. Gli auguro di non incontrare mai torinesi imbarazzanti, ma se proprio si imbatte in Introvigne veda di aver cornetti o zampette di coniglio e in caso contrario si strizzi
le stelle.

Ringraziamenti (e un libro). Incontrare, anche solo una volta all' anno, Roberto Sinigaglia è sempre un piacere dello spirito. Inoltre, ogni volta, Roberto mi regala cose e fatti della sua vita convulsa mentre insieme si sta quasi sempre correndo. Viaggi, visite e presentazioni. Ieri mi ha raccontato che a Poggio a Caiano, luogo di nascita di un nostro comune mito americano, hanno fatto un fumetto su Philip Mazzei: penso che gli amministratori di un sito in costruzione ne debbano tener conto. Ma quella che mi ha intrigato di più ieri sera è stata una "sua" cronaca di Romania con la quasi centenaria, ora israeliana, Anna Colombo, "gran bella ragazza - dice lui - fino a qualche decennio fa'!". Non avevo letto "Gli ebrei hanno sei dita", grazie a Sinigaglia oggi l' ho comprato. ".. La mia ebraicità - dice la Colombo - è intrisa di laicismo..". Sì è il caso che lo legga anche tu!

Piccola posta. Senatori a vita. Caro Giorgio. La prevista scomparsa della signora Fallaci toglie ogni candidato alle destre. Nessuno per cui valga la pena e i calderoli di raccogliere firme di pressione perchè sia fatto senatore a vita. Torna perciò in pista la proposta che, dopo un sondaggio bi-partisan, proprio questo blog fece al tuo amico e predecessore Carlo Azelio: É il momento di ripensare a Paolo Conte (alla pari nel sondaggio arrivò Marco Pannella e secondo Vittorio Zucconi: se ti restano tempi e posti rifletti ..).
La pur così importante canzone italiana non è
mai rappresentata nel Legislativo e non solo, ti ricordo inoltre che Paolo Conte quando è in America fa impazzire soprattutto il pubblico wasp, quando va in Francia i francesi e in Inghilterra gli inglesi. É una candidatura globale, è una candidatura di quel nord laborioso che secondo Massimo Cacciari non è "ascoltato" abbastanza. Cari saluti. Tuo Coon.

Piccola posta. Tornando a Cai Guo Qiang. Cara Carmè. Ieri c'erano few clouds e per di più era domenica perciò non sei andata sul roof del MET a vedere Transparent Monument. Mi piacerebbe andarci insieme, ma sarò a NYC quando sarà finito. Vacci almeno tu e in buona compagnia perchè la Cina è più vicina lassù, io intanto mi godo in internet la cronaca dei tuoi successi in didattica del belly dènsin'. Take care.



Con Cai non c'entra ma, gratis, vediti L' Orca e i Kayak cliccando qui




permalink | inviato da il 18/9/2006 alle 12:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (62) | Versione per la stampa












16 settembre 2006

Crisi del bloggin' n°2. Saldi, Soldes, Sale. Ma non c'è trippa per i gatti.


Barry McGee installation at Yerba Buena.


. Blog. Tempo di saldi, ma hai poco da svendere.
Cara amica. Convinta di far cosa gradita mi hai fatto notare che secondo il tecnorato Business Opportunities il mio blog vale tanto - poco dico io - quanto quello di Gianni Vernetti che però è Sottosegretario al Ministero degli Esteri. Roba da comprarci a El Paso, laggiù nell' uest, giusto 7/8 paia di stivali Lucchese in caimano.

Se verifichi i blog che qui sul mio ho bookmarcati vedrai questo: attivissimo vale $274,366.44, fashiontribes vale $200,411.70, chrisdiclerico vale $84,116.46, marioadinolfi vale solo $72,261.12 pur essendo il secondo visitato nel cannocchio con 1160000 click circa , ( ma il primo, daw che non ho in buddy list, ha 1200000 scatti e vale sempre circa lo stesso:$72,825.66) , malvino che ha un quarto dei click dell' adinolfi è quotato molto più di metà del tipo perchè vale $42,905.04, mariapia vale $33,872.40 tanto quanto angolonero che è anche gialloenero, krillix vale $24,275.22, esperimento vale $17,500.74, arsenico vale $11,855.34, aldotorchiaro che mi supera di quasi 1200 dollari vale $10,726.26, botteghecolorcannellaGolem valgono $8,468.10 (però Gianluca Nicoletti non aggiorna da mesi), jacobandtheangel vale- $6,774.48, panther vale $4,516.32, vecuvia vale $3,951.78, miele98 vale $3,387.24  come il più recente wobegon , il recentissimo nuovo francesconardi e gianky valgono $1,693.62, tutti gli altri e sono tanti anzi i più: ciccia! non c'è nessuno disposto a spendere un centesimo per comprarli..

"Se vuoi far soldi fai un corso accelerato da plumber, fai il tarallaro o il carnacottaro, il gillie
o il caddy, oppure il part-time bounty killer come me, improvvisati sciamano datosiachè i sessantottini da erboristeria non sono ancora tutti morti, vendi roasted chestnuts (ma non in West Village), affitta le tue zone erogene secondarie penetrabili oppure fai il giornalista che è quasi la stessa cosa, ma lascia perdere il blog perchè è in crisi"

da "detti e contradetti" del
cugino cowboy Billy the coon

Italia. Attualità. Adunata obbligativa. Oriana Fallaci.
Carmè anche tu sai che ieri è morta la Fallaci. Da montanelliano in epoca non sospetta non mi piaceva. Era di Firenze e in bassa Val d' Arno non ci si fida troppo dell' enfasi dei fiorentini. Non scrivo nulla anche perchè la morte è sempre il momento dei coccodrilli e mai dei raccoon però c'è una cosa che mi incuriosisce: quelli di destra, morta lei, chi proporranno ora per senatore a vita ?





permalink | inviato da il 16/9/2006 alle 1:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (43) | Versione per la stampa












13 settembre 2006

Crisi globale del bloggin' : jujube, sorb, arbutus berry and roasted chestnuts

Giuggiola, sorba, corbezzolo e marroni arrostiti
----- c'è un malanno infettivo che colpisce i blog? stanotte avevo messo su un post e stamattina l' ho cancellato. In giro pochi postano e ti passa anche la voglia di commentare. Sarà colpa di questo soleggiato settembre o delle pigrizie post vacanziere? sarà che la stessa gente scrive e commenta più o meno le stesse cose? sarà che degli altri (blogger o non blogger) ti fotte sempre di meno o del fatto che dei gossip politici e dei lagnosi mediorientali non ne puoi proprio più? se poi fosse colpa della nuova piattaforma DOL-Cannocchio non troveresti lo stesso immobilismo e altrettante defezioni tra i blog nell' aggregatore NYC bloggers. La crisi globale di typepad e blog forse non è per sempre, ma se non passerà ti consolerai con mostre, film e concerti. Cavalli e notti in pesca.


Non fregherà, ma Gianni Riotta va bene pure ammè.

Aggiornamento:   In controtendenza un blog che non demorde è quello di Maria Pia, una giornalista italiana-svizzera-lower-east-side-niuiorchese: Il suo ultimo post "In a cab Saturday night ... Sarkozy is the next Bush .." goditelo tutto cliccando qui!




permalink | inviato da il 13/9/2006 alle 15:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (40) | Versione per la stampa






















sfoglia     agosto   <<  1 | 2  >>   ottobre


Ultimi post. Profilo di raccoon.
    Visto 1 di volte dal 4 ottobre 2004


RACCOON, caldarrostaro.
PHILIP-MAZZEI, Politica - Politcs.
CHAT, Gossip(z) & Chat(s).
AOL journals: HAYEDID

al Central Park adesso

RUBRICHE
Diario
cronache merovingie
Feste e anniversari
Mangia Fast prima che te lo freghino quelli di slow food
I venerdì asburgomarxisti
Humour e ennio flaiano di pelouche award
Sondaggi e mini poll
Sunday Coon Numeri arretrati
RIA raccoon intelligence agency
Lettere a una belly dancer
Comme te llaggiadicanuneccosa
If you dont want it posted dont let it happen.
Portorosa Hotel
lettere a qualcunaltra
GIOCHIdiBLOGGERZ
Non diffamare questo blog: non è una testa giornalistica.


Miss Liberty - adesso - direttamente da Brooklyn.
click qui! per ingrandire.
.



I miei video Youtube:


DISAGGREGATORE DI BLOG Platypus Blog con link personale arbitrario se ti intriga puoi metterlo anche tu con il link che ti garba di piu

DISAGGREGATORE DI BLOG Raccoon Blog con link personale arbitrario se ti intriga puoi metterlo anche tu con il link che ti garba di piu


Feed RSS di questo blog Reader Feed ATOM di questo blog Atom







My blog is worth
$ 40 082.34

una miseria dice il coon
How much is your blog worth?
quanto vale il tuo blog?
clicca qui!


     
.LINKS
» Thomas Jefferson
» NIAF
» U.S. Senator John McCain
» Eliot Spitzer NY State 2006
» Italian Commonwealth
» IAWA it-am writers
» Garrison Keillor
» Wall Street Journal
» Robert De Niro
» John Perry Barlow
» American Mason NY
» Walter Veltroni
» Philip Roth Society
» Libertà Eguale
» Bettie's measurements
» PHILIP MAZZEI
» CIA Gov.
» Mossad Gov
» James Ellroy's world
» world of warcraft
» Valerio Evangelisti
» Massimo D' Alema
» Cossiga
» TOM WAITS
» Indro Montanelli
» il foglio basta: Vernacoliere!
» humphreybogart
» Nick Tosches
» Freud Museum
» Diana Krall
» Gadda Studies
» Franz KAFKA Bio & Pics
» NASA ERC ccny cuny
» WINONA RIDER movies
» Vittorio Zucconi
» The W. H. Auden Society
» LM libMagazine
» Michel Serres
» Nietzsche poems
» Lin Pao poems
» CAI GUO-QIANG
» Internet archive
» MELOGRAMMI
» GOLEM
» Hara Kiri
» OVER THE HEDGE
     
-- Blogz --
cult & nepotismo:
  • Blog di Walter Veltroni
  • sogniebisogni (hipster)
  • bazarov (il nipote)
  • krillix (la nipote)
  • Gianky mago a Giava
  • Fedelico Lampini (L=R)
  • Attivissimo: no-bullshit
  • Francesco: Il Nardi
  • LYKAIOS, latitante
  • Aussie bastardo Scarfiotti

  •      
    North America
  • NYC bloggers map
  • PAJAMASMEDIA
  • wobegon: Mist County
  • sogniebisogni, Bloomington
         Indiana, revisionista
         froidiano fancaprista

  • BLUE RACCOON,
         Richmond, Virginia,
         Harry Kollatz, actor,
         writer, journalist.

  • brucaliffo Commonwealth
         of Pennsylvania JAP

  • Scott Esposito's Typepad
  • mariapia in Lower East
         Side, Suisse-IT-NYC

  • nyc.metblogs
  • Jessica, Vanessa, Ann,
         Samhita, Celina, Jen

  • chrisdiclerico professional
         amateur

  • anellidifumo Toronto
  • jewishatheist
  • Martin Fuchs (Bronx)
         photoblog

  • Maude Newton NYC
  • Raccoon Chronicle
        Sarah, Orange County
  • Jeremy Lipking
  • Armani Gin
        tunio
  • Jeremy Lipking
  • MIT PressLog
  •      
     
    5 FINTI ETNICISMI
    .1 Blog Parte-nopei
  • francesconardi: o' Nicce
        'e Palazzo a Spuntatore:
        "Uagliu', capimmece: o'
        polonio nun v'o' putite
        fuma'."

  • Alcestis (Nausicaa)
        Chilla do' Nicce.

  • giorgiodasebenico SOCIO
  • egine milanesenonanapoli
        CONSOCIO

  • pasqualedigennaro poeta
  • Studium (F) taglia 42
  • raissa puro wit
  • miele98 hun
  • ciromonacella ' munaciell'
  • La nonsolorossi
  • tantorumorepernulla
  • bloggerperfecto marzia
  • Il blog del pensatoio
  • Vulvia ora et labora
  • Saranno troppo famosi
  • ARONNE APAPISTA
  • Teresa
  • CuncettaMente, Concetta?
  • FRANCO CUOMO,
        interfaceworld


  • 2&3. Etruschi &
    liguri-provenzali
  • vecuvia la vulciana
        concittadina di Clooney

  • ERASMO Desiderius
  • INOZ buttero economista
  • revanche WALKA
         il ligure-provenzale

  • SECONDLIFE Nina
  • 1PS unaperfettastronza
         ma lo dice lei

  • venere belle immagini
  • pantoufle Maimoni
        Sinis in Toscana

  • Prof. Dago-bertis
        Psicopatologo
        dell'Università
        di Jena

  • Red.Cac. & Erasmo

  • .4&5 Sionismi, diaspore &C
  • LA esperimento di dialogo
  • brucaliffo the JAP
  • jewishatheist
        Former Orthodox

  • ilblogdibarbara ex-cognata
  • lilit Persia
  • nasigoreng south-east
  • liberaliperisraele news
  • ilpunto equilibrio
  • ilsignoredeglianelli
  • devarim sul monte
  •      
     
    Think Thank Roundtable
  • LE SPECCHIO poetico
  • bazardelleparole Gadda
         de' veneti

  • Marcoz il fine giustifica
        il me

  • topgonzo
  • ECO DI SIRENE
  • anniehall Valeria Paris
  • I ciechi con l' elefante
        ALBA in blogspot

  • nocturama'z new-blog
  • gialloenero the best
         gal noir noir

  • unafacciainprestito
         contiana dalemiana

  • NEFELI dal Tom Wait'z Bar
  • jacobandtheangel
        l' angelica Uzi

  • bluewitch blog oasi
  • serafico e sapiente
  • botteghecolorcannella
  • attentialcane
  • mangoroso buone recipes
  • muffin la gateau radical
  • aegaion neo Sarah
         Bernard animalista

  • IOESISTO un bagno
         a Is Arenas

  • massimocoppa un
         buon giornalografo

  • professionespia
  • senzafreni2 lavendetta
  • rikkMoCinema
  • Alice desaparecidos
  • EMMA Milano Valencia
  •      
    Trowels, Mazzini, Garibaldi & affini
  • clos e cinema cinema
  • sagredo in bicicletta
  • agiamo! Monica, l' arte.
        Lombarda per Sgarbi

  • Vittorio Sgarbi, artista
        della critica d' arte.

  • martinrua bro napulitano
  • lucabagatin hi Garibaldi!
  •      
    Politicanti in Politics
  • The DEMOCRATIC
        Party Blog

  • GOP BLOG
  • Gianni Vernetti
        Sottosegr. agli Esteri

  • VIAGGIO.. l'inizio di un ..
  • aldotorchiaro ALDUX
  • POVEROBUCHARIN
  • VALERIO PIERONI
  • ricordiamocene Jac
  • champion Milano
  • MARIAGRAZIA
         dalema&gadda

  • valmadlene (Lagavulin)
  • the right nation Sindaco
  • PA "... strada sbagliata
         per nobili motivi"

  • arsenico & Hi-Jack buono
  • baol Terrific!
  • quartieri (bassifondi)
  • vaicolmambo multi-blog
  • titollo
  • KILOMBO metablog
  • TOQUE-VILLE metablog
  •      

    Clicca sopra: vedi e ascolti
    Times Square adesso!

    SUNDAY COON MEMORABILI
    .1 USA: TURISTA SIENTA'AMME!
    guide
    ¿ N°1O Click? Dal Montana (aprile 2005)
    Impara tutto su Big Sky Country, lo Stato cinema-cinema che lega Presidenti e mangia carni piemontesi e toscane. In più impari l'arte.. E le migliori webcam dello Stato più bello d' America. Poi con St. Mary webcam puoi vedere dal vivo gli Elk (è il cervo americano) Click!

    ¿ N°7 dal Connecticut(febbraio 2005)
    Philip Roth stanato
    sul lago Waramaug. Foxwood il più grande Casino d'America e Pequote (non Mohicani) gli Indiani più ricchi di US Click!


    ¿ N°9 da South Dakota (marzo 2005)
    Da Eagle Butte a Mt Rushumore facendo gli indiani con Crazy Horse che è sosia di Marco Pannella Click!

    ¿ N°8 San Valentino 2005
    a Manhattan, ma tu senza belly-dancer.
    E Love potion secondo gli uomini medicina Soshone, Algonquin, Mowak, Cherokee, e Passamaquoddy: La Filipendula rubra o Queen of the prairie che in più è anche meglio di Viagra. Click!

    ¿ N°14 dall' Oregon (settembre 2005)
    l' unico stato con bandiera double face - Marcello Pera vince sulla Mora - e che ha sindaci marxisti Click!

    ¿ N°15 dal Minnesota
    numero ridotto. Ma conoscerai lo sheriffo di Mist County e le prese per il culo di Garrison Keillor. Click!

    ¿ Breve supplemento da Wyoming
    Wind River County, alci & shoshones & arapaho. E se sei anticaccia stai contro gli indiani. Click!
    .2 SUPPLEMENTO GRANDE CINEMA:
    (recensioni)
    . In assoluto i due migliori film di Natale della storia del cinema: volendo bene a un raccoon in tutte le lingue del mondo financo nel cerchio della morte.

    . Maialate all' ordre du jour: sesso e "Pussy for dummies".

    Omaggio e dritte su Artie J. Mitchell e il suo "The Grafenberg Spot" del 1985 e a Michael Beckerman (Michael L. Raso da Jersey City NJ) presidente dell' ei Independent Cinema. Poi apoteosi per Vicky Vickers , aka Raven, porno diva preferita dai coon.




    . "Il Caymano" ovvero Affida una lacrima al vento (2004)

    L' esordiente (in italo belga nato in sud Tirolo, grande attesa tra le voci antiche della canzone dell' emigrazione. Con echi di Mino Guerrini: "Riuscirà l'avvocato Franco Benenato a sconfiggere il suo acerrimo nemico il pretore Ciccio De Ingras?" del 1971).




    . Le donne e la Famiglia nel festival di Joskinville 2006: Le Marie Antoinette e le dolci nipoti Sissi delle M.me Bovary



    . Silent Movie 1976 e la campagna elettorale 2006. Would you mind dancing with a mild-mannered pervert?

    .3 SUPPLEMENTI COOLTURA ALTA:
    Data under construction
         


    "Ci dovrebbe essere un
     Lower East Side nella
     vita di ognuno di noi
    "
    Irving Berlin
    ***

    "... di quel lower east side 1910 che non fosse segnato...
    il rettangolo compreso fra la Bowery, East 4th Street, Second Avenue e East 3rd Street contava quattro saloon, cinque caffè, due club, tre teatri .....
    America e Germania e Irlanda e Italia e Russia e Cina, protestanti e cattolici e ebrei e confuciani, inglese e yiddish e tedesco e italiano e cantonese ...
    dove per tanti anni aveva abitato il poeta W.H. Auden e nell' immaginarlo ciabattare - i piedi doloranti nelle grosse pantofole - attraverso le stanze ingombre di libri del suo appartamento, preso dalla stesura del libretto per il Rake' Progress di Stravinskij , o navigare britannicamente distaccato - la faccia rugosa, ogni linea un verso - nella psichedelica confusione degli anni sessanta , in quello che per lui era sempre stato il "Lower East Side" e mai l'"East Village"; e poi nello scoprire che , nel 1917, nel seminterrato dello stesso edificio, c'erano stati gli uffici del "Novy Mir", pubblicato a New York da tre esuli di nome Nicholaj Bucharin, Alexandra Kollontaj e Leone Trotskij, e nell' immaginarmi il fervore di vita politica cinque gradini sotto il livello della strada, l'entusiasmo irrefrenabile alle prima notizie dei moti rivoluzionari..."

    da Mario Maffi
    NEW YORK,
    L' isola tra le colline

    Feltrinelli 2003
         
         


    A coonz' Anthem:

    ¿UN CLICK PER ASCOLTARLO!

    ***

    "... Well the smart money's on Harlow and the moon is in the street
    And the shadow boys are breaking all the laws
    And you're east of East Saint Louis and the wind is making speeches
    And the rain sounds like a round of applause
    And Napoleon is weeping in a carnival saloon
    His invisible fiancee's in the mirror
    And the band is going home, it's raining hammers, it's raining nails
    And it's true there's nothing left for him down here

    And it's time time time, and it's time time time
    And it's time time time that you love
    And it's time time time

    And they all pretend they're orphans and their memory's like a train
    You can see it getting smaller as it pulls away
    And the things you can't remember tell the things you can't forget
    That history puts a saint in every dream

    Well she said she'd stick around until the bandages came off
    But these mama's boys just don't know when to quit
    And Mathilda asks the sailors "Are those dreams or are those prayers?"
    So close your eyes, son, and this won't hurt a bit

    Oh it's time time time, and it's time time time
    And it's time time time that you love
    And it's time time time

    Well things are pretty lousy for a calendar girl
    The boys just dive right off the cars and splash into the street
    And when they're on a roll she pulls a razor from her boot
    And a thousand pigeons fall around her feet

    So put a candle in the window and a kiss upon his lips
    As the dish outside the window fills with rain
    Just like a stranger with the weeds in your heart
    And pay the fiddler off 'til I come back again

    Oh it's time time time, and it's time time time
    And it's time time time that you love
    And it's time time time
    And it's time time time, and it's time time time ...


    Time, Tom Waits:

    UN CLICK PER ASCOLTARLO!

         
    .
    Winona Rider















    philipmazzei.ilcannocchiale.it:
    Users online

    chat.ilcannocchiale.it:
    Users online