.
Annunci online


Add to Technorati Favorites



11 settembre 2006

9.11.01/06. Rancuroso. Dove sta Zazà, luna rossa: montecorvino. Un taglio a Ashcan School.


Dove sta Carmè? & 9.11.01
Click here!
L' ultimo quadro di Ashcan School che ti dò

Ashcan School, dove cominciò qui si finisce: McSorley's Bar, 1912 (*)


Pietra Montecorvino9.11 Tante e cchiù sigarette aggio appicciato Tanta tazze 'e café mme só' bevuto. "Michè viene giù!" (Marcè alla finestra. Per la seconda. Poi morti tutti i telefoni e AOL). Più che congelato come NYC. Niente orrore. Rancore sì, inossidabile per 5 anni: merdosi dei che non ci sono però fanno ammazzare, fiction per malati di mente. Rancore con voglia di far male: di schiacciarli tutti. 14 affabulati di merda. Ricchi, colti sauditi, yemeniti e un ex-colonnello dell' intelligence egiziano: tutti post moderni islamici. Auguro l' aids a chi li giustifica!

Cinque anni, falsissimi, come se fosse ieri: A caldo una trentina di righe scritte di sera nel "diario" da chi, a piedi, passò l' East River: Le cose migliori che ho letto, non pubblicabili qui perchè non "mie".
9.11.06. Italia. Politics. Ci penso su. Se tu te la fai coi cavalli il peggio che può capitarti alle fiere è che qualche intero faccia casino, vicino a tante femmine, e cominci a scalciare. Ti basta evitare di star dietro allo stallone infoiato, esser pronto a defilarti o tenerti vicino a un tranquillo maremmano, a una cavallina dolcissima e a un asino. Nella Politica italiana non è così.

Non è così nelle primarie per i sindaci, ma soprattutto nel sogno del bipartitismo: i piccoli, i minoritari in fregola da esibitiva con i loro distinguo e con le loro "specificità" riusciranno a romperti i coglioni dovunque tu ti nasconda e non puoi farci nulla. Click!


(*) 9.11.06. Qualcuno tirerà un sospiro di sollievo, ma almeno per un po' di mesi basta Ashcanizzati su questo blog. Questo che vedi sopra e sotto è McSorley's Bar - 1912 di John Sloan (1871-1951) - e ringraziami perchè ti ho risparmiato quello del francobollo: il peggior luogo comune di Ascan School: .. roba da uicchipedia.
McSorley's in East Side c'è ancora anche se ha cambiato un po' il nome - da bar a pub a Old Ale House (15 East 7th Street, New York, 212.474.9148) - e da McSorley's è nata Ashcan School. La ragione sociale è cambiata, ma tu vacci almeno una volta perchè il motto è lo stesso: “Be good, or be gone.”




permalink | inviato da il 11/9/2006 alle 2:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (31) | Versione per la stampa












5 settembre 2006

in lettere a una belly dancer e contemporanemente supplemento settembre del sunday coon

Quanta palomme 'ncielo sóngo asciute...
è bella, è troppo bella 'sta nuttata...


Mi viene un dubbio Carmè anzi 5!





.1 - É giusto che qui non ti abbia mai parlato di James Crumley solo perchè questo blog è nato dopo"The final Country" del 2001 e dopo la buona traduzione di Luca Conti che nel 2004 lo ha convertito in "La terra della menzogna" per Einaudi? Con "The last good Kiss" - "L' Ultimo vero bacio", Einaudi. 2001, anche questo tradotto da Luca Conti - nel 1978 Crumley si è sistemato in solitaria sulla vetta del Noir della seconda metà del '900 e successivamente, in cordata, a Missuola Montana, che non è cosa da poco per uno nato in Texas 67 anni fa. Post-clone di Hammet e copione confesso di Chandler ha cavalcato con zuccherini e frustate il grasso culone di "Abraham Trahearne", una chiappa di Richard Hugo, l' altra, con pallottola incorporata, di Ernest Hemingway, anche se Conti per ragioni sue - einaudiane o anagrafiche? di herpes o per iper-acidità? - quella di Hemingway non ha voluto vederla.
Per tutto il resto invece fidati del traduttore anche quando parla di Cormac McCarthy: sì perchè se cercherai e troverai "The last good Kiss" tra i vecchi insuccessi di libreria italiana vedrai che c'è una post-fazione di Luca Conti - allora però convito dal depistante editore di star scrivendo una prefazione - una post-prefazione perciò, dicevo, buona almeno quanto la traduzione.

I due di Crumley li porterei sull'isola del meridiano noir, affollatissima di teleutenti e per questo priva di libri non carta-da-culo, insieme all' altro capolavoro mistery "The Human Stain" di Philip Roth (e F.O.! al primo che si scandalizza della classificazione). Li porterei poi insieme a "Blood Meridian: Or the Evening Redness in the West" di McCarthy, a tre Landsdale (e in attesa di Pasquale di Gennaro), a un Jenny Siler, a due Joyce Carol Oates (* ci torno sotto) e a due Leonard a caso senza nessun Aghata Christie, ma anche senza un post-adelphiano Simenon. Se antipatizzi per l' inglese aspetta che qualche editore in Italia si decida per "The Right Madness", "The Mexican Tree Duck" e "Bordersnakes".

... arrotolai il mio sacco a pelo chiedendomi se potevo torturare
Molly con una pila di libri di Agatha Christie. O farmi fare
un pompino in cambio dell' opera omnia di Dashiel Hammet .."

Da "The final Country", James Crumley.


.2 -- Disarmare o armare?. Io, Dalema e il jeanbruciano Hubert Bonisseur de La Bath sappiamo che il medio oriente ci propone un problema teoricamente molto semplice da risolvere. Poi Max ha coraggio macho, genio e astuzia a sufficienza per mettere a tacere tutti. Epperò le parole dell' esposizione sono invece ingarbugliate perchè troppi furbetti le pasticciano. Tu prendi una frase che a prima vista sembrerebbe sensata a ogni autista pakistano: "Bisogna che sia l' esercito libanese a disarmare gli hezbulletti", fila? perbacco se fila! Ma tu non sei pirla e sai che il Libano non ha un vero esercito e giocostronza militarizzerà gli hezbollah: I docili, pii bombaroli deporranno i loro non-Armani neri, i missili e i mitra, indosseranno una divisa e si riprenderanno le armi. Siria e Iran poi penseranno al riarmo, legittimo, di uno stato sovrano col cacchio. Disarmare e armare la stessa gente, tu vedi, spesso è la stessa cosa.


.3 --- (*) (Ri) leggersi insieme il breve "Unmailed, unwritten letters" di Joyce Carol Oates? Che tu abbia in casa un vecchio Hudson Review, Carmè, è improbabile anche perchè nel '69 avevi meno di 5 anni e i bei cimeli che quelli delle tue generazioni cercarono sulle bancarelle parlavan di Cuba, di California, di canne, di LSD e di rivoluzioni. Ma il racconto "Unmailed, unwritten letters" lo trovi anche in un libro che Amazon invece tiene ancora "Where Are You Going, Where Have You Been?". Sì! leggerlo è un consiglio "non-zuccheroso" ma paterno e a fin di bene.


.4 ---- Ma chi sarà l' "Old Hickory" italiano nel nuovo partito democratico-repubblicano? Nel 1792, 3 secoli dopo la scoperta delle Americhe e 69 anni prima dell' esistenza dell' Italia, Thomas Jefferson e James Madison, che ebbero come consulente il toscano Philip Mazzei, fondarono il Democrat-Republican Party contro il Federalist Party e le politiche fiscali di Alexander Hamilton. Nel 1820 Andrew Jackson, settimo presidente degli Stati Uniti, lo convertì in Democrat Party, ma con Fassino, Rutelli, Prodi e Dalema tutto questo però non c' entra niente: Primo perchè la storia, sconclusionata com' è, non ha mai insegnato nulla - e per fortuna! - poi perchè i nostri ragazzi non si son fatti le ossa con una bella guerra anti-imperialista all' altezza della rivoluzione anti-inglese dei founding fathers americani e infine perchè anche se avessero un Filippo Mazzei (e io penso che Morando in qualche modo lo sia) non lo ascolterebbero distratti come sono dal tormentone delle loro - profumate o puzzolenti? - radici.
In questo contesto, come dice un mio amico dirigente di partito DS, "stiamo calmi", perchè, aggiungo io, nun è ccosa di procedure, statuti, consultazioni e regole democratiche, ma il fatto che non si è ancora scelto il nuovo "Old Hickory" che possa a lungo durare e questa è la lezione in negativo che i Democrat USA di oggi insegnano al Centro Sinistra italiano. (E trattino sì o nò: 'fanculo!).



. Questo non è un dubbio ma un' informazione per chi sarà a NYC il 9 settembre:
Per I.A.W.A. Jane & Mark Ciabattari al Cornelia Street Café
On September 9, 2006, IAWA will present critically acclaimed authors Mark and Jane Ciabattari at its monthly literary reading at the Cornelia Street Café.
Jane Ciabattari is the author of the short-story collection, Stealing the Fire Her short stories have been published in Ms., the North American Review, Denver Quarterly, Hampton Shorts, The East Hampton Star, Blueline, Caprice and Redbook, which nominated her for a National Magazine Award. Her story "Payback Time" was a Pushcart Prize "special mention." She has a story in the just published anthology The Best Underground Fiction, Volume One, edited by Jeff Mikos and Scott Miles.

Ciabattari has been awarded fiction fellowships from the New York Foundation for the Arts, the MacDowell Colony and The Virginia Center for the Creative Arts. She has been associate faculty at Bennington's Low-Residency MFA program and also taught at Knox College in Galesburg, Illinois, Columbia University's Graduate School of Journalism, New York University and at numerous writers' conferences, including the Squaw Valley Community of Writers and the Chautauqua Institution's Writers' Center.

She is a member of the board of the National Book Critics Circle and a contributor to the NBCC blog, Critical Mass. Her articles and book reviews have appeared in Parade magazine, where she was a long-time contributing editor, the Los Angeles Times, the Washington Post, the San Francisco Chronicle, the Chicago Tribune, Poets & Writers magazine, Kirkus Reviews, Psychology Today and the Columbia

Mark Ciabattari, Ph.D. is a fiction writer and cultural historian, and the author of three books of fiction: Dreams of an Imaginary New Yorker Named Rizzoli, which was translated and published in Italy; The Literal Truth and Clay Creatures, a postmodern homage to Luigi Pirandello, with an introduction by Fred Gardaphe.

Ciabattari has lectured on the literary history of New York City, the East End of Long Island and the Literary Hudson Valley and conducts literary tours in New York City. He has taught writing, literature and American history at Mercy College in Dobbs Ferry, New York University, Baruch, Yeshiva University and others. He is currently teaching in the English Department of John Jay College for Criminal Justice and writing a social history of the 1940s in the United States.

The open mic starts at 5:45pm and the feature readers will start at 6:45pm.
Directions: By Subway: A,C, E, B, D, F, V to West 4th Street or 1 to Christopher St./ Sheridan Sq.


Ashcan School. George Luks, (1866-1933). Vacanza a pesca di brook trout
Delaware Art Museum. Ma fuori città quei ragazzi non davano il meglio ...
4 Danielle Rice: Low resolution digital image in compliance with U.S. Code 17 ..

.5 ----- Carmè un dubbio sciolto in aggiunta: "I love the way | The tattered clouds | Go wind across the sky ..". Le notti fresche (le escursioni termiche) ci autorizzano a riporre Cugat & Crosby per tornare a ripeterci con Waits & Conte? io penso proprio di sì:




permalink | inviato da il 5/9/2006 alle 0:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (34) | Versione per la stampa






















sfoglia     agosto   <<  1 | 2  >>   ottobre


Ultimi post. Profilo di raccoon.
    Visto 1 di volte dal 4 ottobre 2004


RACCOON, caldarrostaro.
PHILIP-MAZZEI, Politica - Politcs.
CHAT, Gossip(z) & Chat(s).
AOL journals: HAYEDID

al Central Park adesso

RUBRICHE
Diario
cronache merovingie
Feste e anniversari
Mangia Fast prima che te lo freghino quelli di slow food
I venerdì asburgomarxisti
Humour e ennio flaiano di pelouche award
Sondaggi e mini poll
Sunday Coon Numeri arretrati
RIA raccoon intelligence agency
Lettere a una belly dancer
Comme te llaggiadicanuneccosa
If you dont want it posted dont let it happen.
Portorosa Hotel
lettere a qualcunaltra
GIOCHIdiBLOGGERZ
Non diffamare questo blog: non è una testa giornalistica.


Miss Liberty - adesso - direttamente da Brooklyn.
click qui! per ingrandire.
.



I miei video Youtube:


DISAGGREGATORE DI BLOG Platypus Blog con link personale arbitrario se ti intriga puoi metterlo anche tu con il link che ti garba di piu

DISAGGREGATORE DI BLOG Raccoon Blog con link personale arbitrario se ti intriga puoi metterlo anche tu con il link che ti garba di piu


Feed RSS di questo blog Reader Feed ATOM di questo blog Atom







My blog is worth
$ 40 082.34

una miseria dice il coon
How much is your blog worth?
quanto vale il tuo blog?
clicca qui!


     
.LINKS
» Thomas Jefferson
» NIAF
» U.S. Senator John McCain
» Eliot Spitzer NY State 2006
» Italian Commonwealth
» IAWA it-am writers
» Garrison Keillor
» Wall Street Journal
» Robert De Niro
» John Perry Barlow
» American Mason NY
» Walter Veltroni
» Philip Roth Society
» Libertà Eguale
» Bettie's measurements
» PHILIP MAZZEI
» CIA Gov.
» Mossad Gov
» James Ellroy's world
» world of warcraft
» Valerio Evangelisti
» Massimo D' Alema
» Cossiga
» TOM WAITS
» Indro Montanelli
» il foglio basta: Vernacoliere!
» humphreybogart
» Nick Tosches
» Freud Museum
» Diana Krall
» Gadda Studies
» Franz KAFKA Bio & Pics
» NASA ERC ccny cuny
» WINONA RIDER movies
» Vittorio Zucconi
» The W. H. Auden Society
» LM libMagazine
» Michel Serres
» Nietzsche poems
» Lin Pao poems
» CAI GUO-QIANG
» Internet archive
» MELOGRAMMI
» GOLEM
» Hara Kiri
» OVER THE HEDGE
     
-- Blogz --
cult & nepotismo:
  • Blog di Walter Veltroni
  • sogniebisogni (hipster)
  • bazarov (il nipote)
  • krillix (la nipote)
  • Gianky mago a Giava
  • Fedelico Lampini (L=R)
  • Attivissimo: no-bullshit
  • Francesco: Il Nardi
  • LYKAIOS, latitante
  • Aussie bastardo Scarfiotti

  •      
    North America
  • NYC bloggers map
  • PAJAMASMEDIA
  • wobegon: Mist County
  • sogniebisogni, Bloomington
         Indiana, revisionista
         froidiano fancaprista

  • BLUE RACCOON,
         Richmond, Virginia,
         Harry Kollatz, actor,
         writer, journalist.

  • brucaliffo Commonwealth
         of Pennsylvania JAP

  • Scott Esposito's Typepad
  • mariapia in Lower East
         Side, Suisse-IT-NYC

  • nyc.metblogs
  • Jessica, Vanessa, Ann,
         Samhita, Celina, Jen

  • chrisdiclerico professional
         amateur

  • anellidifumo Toronto
  • jewishatheist
  • Martin Fuchs (Bronx)
         photoblog

  • Maude Newton NYC
  • Raccoon Chronicle
        Sarah, Orange County
  • Jeremy Lipking
  • Armani Gin
        tunio
  • Jeremy Lipking
  • MIT PressLog
  •      
     
    5 FINTI ETNICISMI
    .1 Blog Parte-nopei
  • francesconardi: o' Nicce
        'e Palazzo a Spuntatore:
        "Uagliu', capimmece: o'
        polonio nun v'o' putite
        fuma'."

  • Alcestis (Nausicaa)
        Chilla do' Nicce.

  • giorgiodasebenico SOCIO
  • egine milanesenonanapoli
        CONSOCIO

  • pasqualedigennaro poeta
  • Studium (F) taglia 42
  • raissa puro wit
  • miele98 hun
  • ciromonacella ' munaciell'
  • La nonsolorossi
  • tantorumorepernulla
  • bloggerperfecto marzia
  • Il blog del pensatoio
  • Vulvia ora et labora
  • Saranno troppo famosi
  • ARONNE APAPISTA
  • Teresa
  • CuncettaMente, Concetta?
  • FRANCO CUOMO,
        interfaceworld


  • 2&3. Etruschi &
    liguri-provenzali
  • vecuvia la vulciana
        concittadina di Clooney

  • ERASMO Desiderius
  • INOZ buttero economista
  • revanche WALKA
         il ligure-provenzale

  • SECONDLIFE Nina
  • 1PS unaperfettastronza
         ma lo dice lei

  • venere belle immagini
  • pantoufle Maimoni
        Sinis in Toscana

  • Prof. Dago-bertis
        Psicopatologo
        dell'Università
        di Jena

  • Red.Cac. & Erasmo

  • .4&5 Sionismi, diaspore &C
  • LA esperimento di dialogo
  • brucaliffo the JAP
  • jewishatheist
        Former Orthodox

  • ilblogdibarbara ex-cognata
  • lilit Persia
  • nasigoreng south-east
  • liberaliperisraele news
  • ilpunto equilibrio
  • ilsignoredeglianelli
  • devarim sul monte
  •      
     
    Think Thank Roundtable
  • LE SPECCHIO poetico
  • bazardelleparole Gadda
         de' veneti

  • Marcoz il fine giustifica
        il me

  • topgonzo
  • ECO DI SIRENE
  • anniehall Valeria Paris
  • I ciechi con l' elefante
        ALBA in blogspot

  • nocturama'z new-blog
  • gialloenero the best
         gal noir noir

  • unafacciainprestito
         contiana dalemiana

  • NEFELI dal Tom Wait'z Bar
  • jacobandtheangel
        l' angelica Uzi

  • bluewitch blog oasi
  • serafico e sapiente
  • botteghecolorcannella
  • attentialcane
  • mangoroso buone recipes
  • muffin la gateau radical
  • aegaion neo Sarah
         Bernard animalista

  • IOESISTO un bagno
         a Is Arenas

  • massimocoppa un
         buon giornalografo

  • professionespia
  • senzafreni2 lavendetta
  • rikkMoCinema
  • Alice desaparecidos
  • EMMA Milano Valencia
  •      
    Trowels, Mazzini, Garibaldi & affini
  • clos e cinema cinema
  • sagredo in bicicletta
  • agiamo! Monica, l' arte.
        Lombarda per Sgarbi

  • Vittorio Sgarbi, artista
        della critica d' arte.

  • martinrua bro napulitano
  • lucabagatin hi Garibaldi!
  •      
    Politicanti in Politics
  • The DEMOCRATIC
        Party Blog

  • GOP BLOG
  • Gianni Vernetti
        Sottosegr. agli Esteri

  • VIAGGIO.. l'inizio di un ..
  • aldotorchiaro ALDUX
  • POVEROBUCHARIN
  • VALERIO PIERONI
  • ricordiamocene Jac
  • champion Milano
  • MARIAGRAZIA
         dalema&gadda

  • valmadlene (Lagavulin)
  • the right nation Sindaco
  • PA "... strada sbagliata
         per nobili motivi"

  • arsenico & Hi-Jack buono
  • baol Terrific!
  • quartieri (bassifondi)
  • vaicolmambo multi-blog
  • titollo
  • KILOMBO metablog
  • TOQUE-VILLE metablog
  •      

    Clicca sopra: vedi e ascolti
    Times Square adesso!

    SUNDAY COON MEMORABILI
    .1 USA: TURISTA SIENTA'AMME!
    guide
    ¿ N°1O Click? Dal Montana (aprile 2005)
    Impara tutto su Big Sky Country, lo Stato cinema-cinema che lega Presidenti e mangia carni piemontesi e toscane. In più impari l'arte.. E le migliori webcam dello Stato più bello d' America. Poi con St. Mary webcam puoi vedere dal vivo gli Elk (è il cervo americano) Click!

    ¿ N°7 dal Connecticut(febbraio 2005)
    Philip Roth stanato
    sul lago Waramaug. Foxwood il più grande Casino d'America e Pequote (non Mohicani) gli Indiani più ricchi di US Click!


    ¿ N°9 da South Dakota (marzo 2005)
    Da Eagle Butte a Mt Rushumore facendo gli indiani con Crazy Horse che è sosia di Marco Pannella Click!

    ¿ N°8 San Valentino 2005
    a Manhattan, ma tu senza belly-dancer.
    E Love potion secondo gli uomini medicina Soshone, Algonquin, Mowak, Cherokee, e Passamaquoddy: La Filipendula rubra o Queen of the prairie che in più è anche meglio di Viagra. Click!

    ¿ N°14 dall' Oregon (settembre 2005)
    l' unico stato con bandiera double face - Marcello Pera vince sulla Mora - e che ha sindaci marxisti Click!

    ¿ N°15 dal Minnesota
    numero ridotto. Ma conoscerai lo sheriffo di Mist County e le prese per il culo di Garrison Keillor. Click!

    ¿ Breve supplemento da Wyoming
    Wind River County, alci & shoshones & arapaho. E se sei anticaccia stai contro gli indiani. Click!
    .2 SUPPLEMENTO GRANDE CINEMA:
    (recensioni)
    . In assoluto i due migliori film di Natale della storia del cinema: volendo bene a un raccoon in tutte le lingue del mondo financo nel cerchio della morte.

    . Maialate all' ordre du jour: sesso e "Pussy for dummies".

    Omaggio e dritte su Artie J. Mitchell e il suo "The Grafenberg Spot" del 1985 e a Michael Beckerman (Michael L. Raso da Jersey City NJ) presidente dell' ei Independent Cinema. Poi apoteosi per Vicky Vickers , aka Raven, porno diva preferita dai coon.




    . "Il Caymano" ovvero Affida una lacrima al vento (2004)

    L' esordiente (in italo belga nato in sud Tirolo, grande attesa tra le voci antiche della canzone dell' emigrazione. Con echi di Mino Guerrini: "Riuscirà l'avvocato Franco Benenato a sconfiggere il suo acerrimo nemico il pretore Ciccio De Ingras?" del 1971).




    . Le donne e la Famiglia nel festival di Joskinville 2006: Le Marie Antoinette e le dolci nipoti Sissi delle M.me Bovary



    . Silent Movie 1976 e la campagna elettorale 2006. Would you mind dancing with a mild-mannered pervert?

    .3 SUPPLEMENTI COOLTURA ALTA:
    Data under construction
         


    "Ci dovrebbe essere un
     Lower East Side nella
     vita di ognuno di noi
    "
    Irving Berlin
    ***

    "... di quel lower east side 1910 che non fosse segnato...
    il rettangolo compreso fra la Bowery, East 4th Street, Second Avenue e East 3rd Street contava quattro saloon, cinque caffè, due club, tre teatri .....
    America e Germania e Irlanda e Italia e Russia e Cina, protestanti e cattolici e ebrei e confuciani, inglese e yiddish e tedesco e italiano e cantonese ...
    dove per tanti anni aveva abitato il poeta W.H. Auden e nell' immaginarlo ciabattare - i piedi doloranti nelle grosse pantofole - attraverso le stanze ingombre di libri del suo appartamento, preso dalla stesura del libretto per il Rake' Progress di Stravinskij , o navigare britannicamente distaccato - la faccia rugosa, ogni linea un verso - nella psichedelica confusione degli anni sessanta , in quello che per lui era sempre stato il "Lower East Side" e mai l'"East Village"; e poi nello scoprire che , nel 1917, nel seminterrato dello stesso edificio, c'erano stati gli uffici del "Novy Mir", pubblicato a New York da tre esuli di nome Nicholaj Bucharin, Alexandra Kollontaj e Leone Trotskij, e nell' immaginarmi il fervore di vita politica cinque gradini sotto il livello della strada, l'entusiasmo irrefrenabile alle prima notizie dei moti rivoluzionari..."

    da Mario Maffi
    NEW YORK,
    L' isola tra le colline

    Feltrinelli 2003
         
         


    A coonz' Anthem:

    ¿UN CLICK PER ASCOLTARLO!

    ***

    "... Well the smart money's on Harlow and the moon is in the street
    And the shadow boys are breaking all the laws
    And you're east of East Saint Louis and the wind is making speeches
    And the rain sounds like a round of applause
    And Napoleon is weeping in a carnival saloon
    His invisible fiancee's in the mirror
    And the band is going home, it's raining hammers, it's raining nails
    And it's true there's nothing left for him down here

    And it's time time time, and it's time time time
    And it's time time time that you love
    And it's time time time

    And they all pretend they're orphans and their memory's like a train
    You can see it getting smaller as it pulls away
    And the things you can't remember tell the things you can't forget
    That history puts a saint in every dream

    Well she said she'd stick around until the bandages came off
    But these mama's boys just don't know when to quit
    And Mathilda asks the sailors "Are those dreams or are those prayers?"
    So close your eyes, son, and this won't hurt a bit

    Oh it's time time time, and it's time time time
    And it's time time time that you love
    And it's time time time

    Well things are pretty lousy for a calendar girl
    The boys just dive right off the cars and splash into the street
    And when they're on a roll she pulls a razor from her boot
    And a thousand pigeons fall around her feet

    So put a candle in the window and a kiss upon his lips
    As the dish outside the window fills with rain
    Just like a stranger with the weeds in your heart
    And pay the fiddler off 'til I come back again

    Oh it's time time time, and it's time time time
    And it's time time time that you love
    And it's time time time
    And it's time time time, and it's time time time ...


    Time, Tom Waits:

    UN CLICK PER ASCOLTARLO!

         
    .
    Winona Rider















    philipmazzei.ilcannocchiale.it:
    Users online

    chat.ilcannocchiale.it:
    Users online