Blog: http://raccoon.ilcannocchiale.it

RIA. Mappa. Bob-Speciale. Appello a Cossiga, all' Ammiraglio Branciforte e a Minniti. Poi tribuna libera.


 La notte 6-7 giugno 2007 (aggiornamento)
Il Senato della Repubblica Italiana
a larga maggioranza tumula il
GENERALE POLLARI
(e la sua catena.. di comando)



RIA: TO THE VICTOR GO THE SPOILS
Generale Promoção de DVD(z) Roberto.


Montecarlo mappa DVD(z)
Colonna sonora: Click here!



Per primissima cosa tu devi ringraziare Michele D' Avanzo che ti mette giù qualche riga su Repubblica e scusarlo se dopo lungo silenzio e tra le tante cose buone aggiunge quel pessimo "anche se massoni vi abitano" che - in questo caso - è solo un più che patetico omaggio al ritardato dietrologo poco illuminato: il tipo medio che '.. la lobby ebraica' o '.. la Trilateral' o '.. i negri comunisti che violenteranno le nostre donne', quello che, ma in buona fede, ha sempre creduto che tra Hiram Abiff o i riti di Iside e Licio Gelli ci fosse compatibilità. Ma andiamo! io e te ora si passi alla sostanza!

.1 APPELLO. Al Pres. emerito Francesco Cossiga, all' Ammiraglio Bruno Branciforte e a Marco Minniti. Stimatissimi. Si fosse negli Stati Uniti d' America non ci sarebbe bisogno di spiegare il principio 'To the victor go the spoils', enunciato nel 1831 dal Senatore William L. Marcy da New York nato a Southbridge, che è figlio del liberatorio 'Poiché Dio ci ha dato il Papato godiamocelo' sentenziato da papa Leone X (Giovanni di Lorenzo de' Medici) nel marzo del 1513. Ma, purtroppo, siamo in Italia!

E poichè in Italia, a differenza che negli USA, si dichiara di preferire i meriti alla fedeltà vi si fanno concorsi e graduatorie (a detta dei Capi non truccate) anzichè nomine. Perciò eccoci oggi impantanati: beccato un Capo del Sismi, tale Niccolò Pollari, che - non ridere - si faceva spiare dall' ultimo ragazzino phreaker entrato in polizia, anzichè mettere messer Niccolò alla burletta lo si promosse e si lasciò inalterata tutta la sua catena di comando fin giù alle Fiamme Gialle. I bravi Berlusconi e Prodi premiarono la trasparenza che come tutti sanno ha da essere dote e merito per un Capo di spie. Ecco qui cari Cossiga, Branciforte e Minniti mi appello a voi perchè dichiariate con me che come me preferite lo spoil system a stelle e strisce con Bob Speciale che si toglie dai coglioni perchè to the victor belong the spoils. Fine.

.2 La mappa dei DVD(z). C'è tristezza! Come sempre quando si hanno da demolir due Dogmi deludendo le antiche convinzioni di Berlusconi, Pollari, Prodi e Mastella. Però si sappia che il tecnico masterizzante un DVD può farne copie. Anche per salvarsi il culo. Eventualmente. Citando a casaccio Benjamin siamo al "segreto nell' epoca della sua riproducibilità tecnica" più - oggi - alla sua ftp o emeilato crittografata spedibilità. No! il Dogma del mono DVD è finito proprio come quell' altro - stupido - della non- intercettabilità degli intercettatori e, realisticamente, tutti se ne facciano una ragione.

La Ria (raccoonz' Intelligence Agency) scrivendo QUI a proposito di Carlo Bonini' s HD si interrogava sul numero dei suoi cloni sul mercato dell' hacking vista e provata l' insicurezza informatica dei tribunali. Poi in altro post parlando di eventuali copie DVD delle sniffate telecom buttò lì il nome Montecarlo. Oggi però per allegerire la pressione 'intelligente' (e fiscale?) sul ridente borgo de la Côte d'Azur ti si dà alternativa su cui puoi riflettere. Alternativa e - intendiamoci - molto ipotetica traccia: "Solo nel 1437, dopo un lungo assedio, Francesco Sforza riuscì ad impadronirsene permettendo a Firenze di controllare finalmente la zona. Alla fine del 1400 Montecarlo resistette vittoriosamente ad un altro assedio Pisano e nel 1554, durante la guerra di Siena, fu occupato da Piero Strozzi, grazie al tradimento degli abitanti, non felici della dominazione..". Poi per il nascondiglio c'è la Mappa.


Infine TU puoi anche dietrologare qui:
Scrivi in commento 4 o 5 righe con la tua opinione sulla promozione rifiutata come il ricorso al TAR perchè il Generale Roberto Speciale ha scelto il prepensionamento e/o tue ipotesi o commenti sulla 'vita' presente e futura delle intercettazioni telecom: i commenti periodicamente aggiorneranno il post con i testi e (se voluti) i link a quelli che li han fatti.

Commento 1: di Teresa. makia cannocchiale: (LINK): "Guarda che il Maestro, si chiama Giuseppe D'Avanzo.
Per il simpaticissimo Sottile prevedo una fulminea carriera politica all' ombra degli Alleati Nazionali. Ma quale Corte dei Conti".

Commento 2: di Sogniebisogni cannocchiale: (LINK): "Io che ero recluso a scrivere non ne ho capito niente di niente di tutta questa storia, tranne che come sempre le istituzioni vengono dileggiate, sputtanate e danneggiate. Piu' o meno l'atteggiamento di uno che seghi il ramo dove e' seduto. Lo spoil system o meglio la sua versione degradata e cencelliana e' gia' utilizzata in Italia finanche con i trimestrali delle PPTT. Propongo che si decida quali sono i posti che vanno riorganizzati con lo spoil system e quali no, anche perche' in Italia non abbiamo un sistema bi-partitico, il che rende complicato dividersi le spoglie del Cristo (Et diviserunt vestimenta mea...). Detto cio' l'atteggiamento di uomini di maggioranza e opposizione in questa vicenda ha finito per causare danni alla Presidenza della Repubblica, al Governo, alle Fiamme Gialle (che gia' hanno una pessima reputazione) etc. etc.

Indirettamente 3: Amm. Bruno Branciforte Capo del SISMI: (LINK): "Un "progetto di rimodulazione organizzativa" del Sismi è stato elaborato dal direttore del Servizio, l'ammiraglio Bruno Branciforte, che l'ha proposto al ministro della Difesa e "integralmente approvato" è quanto sottolinea, in relazione ad alcuni articoli di stampa, lo stesso Servizio segreto militare, aggiungendo che l'attuazione del provvedimento è in corso e che comporta "gli avvicendamenti di personale ritenuti necessari". "In relazione al contenuto di alcuni recenti articoli di stampa, si precisa che il direttore del Sismi - sottolinea lo stesso Servizio segreto militare - senza alcun 'vincolo politico' ed in totale autonomia, ha elaborato e proposto al ministro della Difesa,.. segue in ANSA. 2007-06-05 19:20

Commento 4: di minoreitano.blogspot.com: (LINK): "La verita, tutta la verità, su: minoreitano.blogspot.com.

Commento 5: di Egine.blogspot.com: (LINK): "non riesco a venire a capo di questo affaire italiano, e comunque mi interessa di più trovare zà zà e sopratutto capire chi canta la canzone una vera chicca (è Pietra Montecorvino! ndracc), ora scusa ci sarebbe OT:questa sera al salone delle feste presso GdS,, alle 23.30 organizzazione del PDN rave party da tenersi a Napoli il 14 ottobre, tell your friends and join us!!!!!

Commento 6: di Alba ciechielefante blogspot.com: (LINK): "e se ci fosse dietro tutto questo il segnale tra i fratelli: il riporto di Schifani spostato da destra a sinistra e in più la complicità di Scajola che fa grattare tutti in commissione di vigilanza?".

Dietrologie 7: di Marcoz cannocchiale: (LINK): Da giovane, il Generale Speciale voleva entrare in Marina, non nelle Fiamme Gialle… Non avendo mai superato questa delusione, un giorno, decise di costruire un vascello catartico in scala 1:2 nel suo giardino di casa. La lobby dell'industria degli stuzzicadenti fece pressioni - quand'era ancora Capitano - affinché egli lo realizzasse con i loro prodotti, così che diverse camionate di scatole vennero fatte pervenire all'indirizzo dell'ufficiale. Ci furono storie imbarazzanti di stuzzicadenti già usati e tubetti di colla lasciati aperti, finché, un giorno al self-service, Visco entra in ballo... VAI SUL SUO BLOG!

Commento 8: di Alba ciechielefante blogspot.com: (LINK): sul suo blog va più in là e prosegue sniffando la pista SCAIOLA. "mi son sbubbonata un po' ..." lei dice e tu leggi la sbubbonatura CLICCANDO QUI!

Commento 9: di Studium cannocchiale: (LINK): Il solito problema di colla da impasto, Legante, Viscoso, usato come arma da Attak anche da noti biscioni, made in Italy.

Commento 10 indiretto: di Marco Follini: (LINK): "Il mondo discute dell'emergenza climatica, America e Russia sembrano tornare alla guerra fredda e noi celebriamo in Senato il referendum sul generale Speciale..". Ecc' hai raggione Marco! C' hai ragione, ma l' Italia non è una cosa seria pensa che ancora nessuno ha fatto caso al fatto che Speciale è una brutta copia di Louis de Funes! ndracc;)

Commento 12 e conclusivo di raccoon cannocchiale: cari carissimi D' Avanzo e Bonini brindo con Voi alla definitiva tirata di catena su Pollari, Pompa, Betulla &C. Ci sono voluti molti mesi, ma oggi il capitolo SISMI inefficente e cialtrone intercettabile dall' ultimo agente di polizia si è definitivamente chiuso. UN grazie al Senato 
e rinnovati auguri di buon lavoro all'  Ammiraglio  Braciforte! ;)


Pubblicato il 5/6/2007 alle 0.24 nella rubrica RIA raccoon intelligence agency.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web