Blog: http://raccoon.ilcannocchiale.it

Venerdì asburgo-marxisti con blogEsitezroll e bookroll. Sondaggio. Poi rinnegando radici, album di famiglia e strip de chevet.


QUANDO TI SPUNTA UNA COSA NUOVA
DEVI AVERE IL CORAGGIO DI TRADIRE



Arrivati i SopRatos non ce n' è per nessuno

Non è un mistero che da un certo momento in poi nel suo pantheon privato, nel suo album di famiglia come etnia e radici poi come strip de chevet questo blog tenesse RJ con Verne e perciò Michael Fry e T Lewis. E, se ci penso su seriamente, scoperto Over the Hedge tutti i Marx(s), i Lenin(s), i Gramsci(s), i Togliatti(s) - meno Vittorio che saluto sempre con piacere - i Nenni(s) e i Saragat(?) diventarono trascurabili - come McLuse e Franchi - cose. Succede così quando non s'è intellettuali. Quando proprio chi ti vuol bene ti dice che le bestie - cani, gatti, cavalli, procioni, caprette e perfino un toro limousine - non ti prendono sul serio perchè ti considerano uno di loro. (Ndracc: stavolta si parla di bestie in carne ed ossa localizzate a N.NW dalla casa sul monte)

RJ, Verne e Hammy, disadattati alla foresta che vivono ai margini della città osservando gli umani intesi come zoo, hanno pesato molto sulla mia formazione nella mia tarda età della sragione. Osservo i miei coetanei giornalisti, politici e comunicatori: bestie enfatiche, rabbiose, orgogliose e appassionate nel darsi addosso che stanno minuziosamente attenti a sputtanare gli errori degli altri solo perchè non si rendono conto che al massimo fra 50 anni nessuno li ricorderà. Posso capire i trentenni che prima dell' oblio hanno 80 anni di buono. Per non parlare del popolino, della gente "comune" - come me - che spara cazzate, blogga, bisticcia, moralisteggia e si indigna e che a 30 anni dalle condoglianze ai parenti uscirà dalla memoria condominiale.

Sì in RJ quasi sempre mi riconoscevo, però prima di frequentare Stephan Pastis. Il fatto è che da molto tempo Pearls Before Swine è in testa alle classifiche e che da settembre è uscita l' ultima raccolta: SopRatos. Un topo egocentrico, un coccodrillo competitivo con due leoni, un' instabile anatra scocciatrice e un maiale ritardato, una capra curiosa più altre bestie come comparse e/o cibo stanno prendendo possesso del mio immaginario più dell' arteriosclerosi. Tradire il suburbio animale per la città delle bestie nella loro città? Questo è il prubbum!

Non c'è gara anche in questo caso e lo vedi tu stessa/o se leggi su in cima le domande di Goat e le risposte di Rat.

Yr Franz Josef II from Vienna, North VA.


LINK(S) DEL POST (Cliccabili): SopRatos (Amazon), Pearls Before Swine , Stephan Pastis , Rat, Pig, Goat, Duck, The Fraternity of Crocodiles, Zebra &c , Over The Hedge, Michael Fry and T Lewis , RJ, Verne, Hammy &c , Marx , Lenin , Gramsci , Togliatti , Nenni , Saragat


SONDAGGI

Ogni sondaggio di Franz Joseph II è rivolto in simultanea a elettori italiani o americani sia di destra che di sinistra. Il topic è sempre nell' interesse diretto di uno schieramento con l' indiretto del suo avversario.




BLOG (& sites') ROLL
del periodo: Rampini, MIT, Maria Pia, francesconardi, Jessica, masturbateforpeace, Egine,
Marzia & Astrid Nausicaa.
BOOKROLL (10 libri 10)
del (mio) periodo: Moehringer, Mendelsohn, Navarro, Lomas,
Allen, Coupland, Lethem e Lansdale. Più segnalati da Nina: Bennet e De Silva.

SCROLL A DESTRA


PetroChina batte Exxon più General Electric: Federico Rampini

* * *


Novità su The CogNet website
The Mit Press Log

* * *


Presidenziali USA 2008.
Au God-O-meter (thermomètre de Dieu si vous voulez)..:
West Wing 2008, Maria Pia da NYC

* * *


Markette e assenteismo del Capezzone nel decidere(net): alcuni risvolti da
Francesco Nardi

* * *


A new study put out by the nonpartisan National Campaign to Prevent Teen and Unplanned Pregnancy .. Abstinence education is a big fat
waste of money
..
Jessica di Feministing.com NYC

* * *


There's no greater antidote for war than love. (I cum in peace) Masturbate for Peace

* * *


Tutto in bianco e nero e in
divenire olè: Egine Wallander

* * *


Laura Panerai risponde
di Marzia Cangiano ed Astrid Nausicaa Maragò
Le interviste di LibMagazine

* * *


PetroChina batte Exxon più General Electric: Federico Rampini

* * *


Novità su The CogNet website
The Mit Press Log

* * *


Presidenziali USA 2008.
Au God-O-meter (thermomètre de Dieu si vous voulez)..:
West Wing 2008, Maria Pia da NYC

* * *


Markette e assenteismo del Capezzone nel decidere(net): alcuni risvolti da
Francesco Nardi

* * *


A new study put out by the nonpartisan National Campaign to Prevent Teen and Unplanned Pregnancy .. Abstinence education is a big fat
waste of money
..
Jessica di Feministing.com NYC

* * *


There's no greater antidote for war than love. (I cum in peace) Masturbate for Peace

* * *


Tutto in bianco e nero e in
divenire olè: Egine Wallander

* * *


Laura Panerai risponde
di Marzia Cangiano ed Astrid Nausicaa Maragò
Le interviste di LibMagazine

* * *



GLI SCOMPARSI ("The Lost. A Serch for Six of Six millions", 2006, traduzione di Giuseppe Costigliola del 2007) Daniel Mendelsohn. "Libro meraviglioso" dice Jonathan Safran Foer. "Più di 700 pagine di noir per piangere, sorridere e viaggiare .. da non perdere" dico io.

* * *


IL BAR DELLE GRANDI SPERANZE ("The Tender Bar", 2005, traduzione di Annalisa Carena del 2007) J.R. Moehringer. In US, dove il lettore è più esigente di quello italiano, è piaciuto a tutti, è piaciuto a me, perchè non dovrebbe piacerti?

* * *


IL SANGUE DEGLI INNOCENTI ("la sangre de los inocentes", 2007, traduzione di Pierpaolo Marchetti) Sei al terzo Novel della giornalista Julia Navarro, se ti gustarono gli altri due non c'è ragione al mondo che ti impedisca di gradire il terzo. Poi se come me sei stato un lettore spudorato del "volgarizzatore" Dan Brown trovi altre suggestioni.

* * *


PURA ANARCHIA ("Mere Anarchy", 2007, traduzione di Carlo Prosperi) Woody Allen. Libro a struttura invariata. Deluderà chi cerca l' oracolo sublime della risata perchè è il solito Uudi con gli stessi tic e le stesse finte ossessioni forse da finta appartenenza. Io ci ritorno su perchè mi piace lo Stilton: anche se so cosa aspettarmi da quel formaggio lo rigusto con piacere.

* * *


IL SEGRETO DEI MASSONI ("Turning the Hiram Key", 2005, traduzione di Valentina Manzoni e Gaia Cozzi, 2007) Robert Lomas continua a due mani il percorso iniziato a quattro con Christopher Knight: La Chiave di Hiram, Il secondo Messia, la civiltà scomparsa di Uriel. Questo quarto libro è per chi ha curiosità riguardo la Massoneria vera, quella dei Padri dell' Italia e della sua Bandiera non quella finta e coperta del fascistume alla Gelli. Astenersi perditempo e monnezza-leghista anti-garibaldina.

* * *


NON MI AMI ANCORA ("You Don't Love Me Yet", 2007, traduzione di Andrea Buzzi) Jonatham Lethem. "Si incontrarono al Museo per farla finita.." così comincia la storia di una Band. Jonathan da Broccolino è uno scrittore per innamorati che l' amano se avevi dubbi sui suoi novel precedenti lascia perdere: troooppo bello per sprecarlo.

* * *


HEY NOSTRADAMUS! ("hey Nostradamus!", 2003. Frassinelli 2007) Douglas Coupland. Ho sempre avuto un debole per Doug che per te è l' autore di Generation X e per me di Polaroid From The Dead. La traduzione non l' ho letta e la copertina chiara e smorta di Frassinelli delude chi abbia la Flamingo: bordeaux con scritte argento con il gioco (in quarta) "God is nowhere God is now here"

* * *


LA RAGAZZA DAL CUORE D' ACCIAIO ("Leather Maiden", 2007. Traduzione di seba pezzanti) Joe R. Lansdale. Giornalismo e razzismo più mozzafiato di una scrittore che ultimamente mi aveva un po' rotto i coglioni: tra chiaccheroni spesso non ci si sopporta. Ma non potevo non leggerlo e l' orgasmo tardivo c'è stato

* * *

Nina, l' amica brain-model, aggiunge due segnalazioni. Eccotele!


NON AVEVO CAPITO NIENTE (Einaudi, 2007) Diego De Silva. Romanzo di avvocato napoletano, Vincenzo Malinconico, "di deriva in deriva".

* * *


LA SOVRANA LETTRICE (Adelphi, 2007) Alan Bennet. Humour stavolta reale perchè nella finzione narrativa Elizabeth Alexandra Mary Windsor scopre i libri. Chi conosce Bennet, oxfordiano ma da Leeds Yorkshire, lo ha già comprato chi non lo conosce li compri tutti: La cerimonia del massaggio, Nudi e crudi, La signora nel furgone, La pazzia di re Giorgio &c.



Gerry Mulligan Lonesome 

Boulevard Wallflower

Pubblicato il 9/11/2007 alle 2.35 nella rubrica I venerdì asburgomarxisti.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web