Blog: http://raccoon.ilcannocchiale.it

PER STRANO CONTRATTEMPO IL CANNOCCHIALE HA FATTO SPARIRE QUESTO POST che ti ripropongo da backup:

 


26 novembre 2007

Rubrica buñueliana di Mrs Hope: Il fantasma della CdL & Bersani Ministro, Leonardo Pieraccioni & Laura Miranda Torrisi.

dopo un anno riprende la rubrica di Mrs Hope, la serva
Meridionale (perchè svedese ma di Göteborg) del coon

2 SKITSNACK VISTI DA LONTANO
Il Bersani fa danni al Primo Piano
Il calendario sexy di Laura Torrisi



.1 IL MINISTRO BERSANI

Il fantasma della Casa delle Libertà ( freedomz' whorehouse) avendo assistito Venerdì 11.23.2007 alla puntata notturna di Primo Piano esplicitamente dedicata alla sua (della casa delle libertà) malattia mortale e condotta (la puntata) dal bravissimo (che però quando si trova messo in mezzo non può che prenderne atto) Giuliano Giubilei .. Il fantasma, ti dicevo, si è scoperto sostenitore del [ma forse perchè sostenuto dal (*)] Ministro Bersani e (sempre il fantasma) ammiratore del (* come sopra) suo (di Bersani) curioso senso di comunicazione e propaganda figlio del «..suo acume di mente-più-brillante-della-sinistra-mondiale-che-Blair-Clinton-Zapatero-gli-faNo-tre-seghe» [secondo una recente quotazione del nipote (non del Ministro) Bazarov], « + Kevin-Rudd= quaTro seghe » ti aggiungerei oggi io.

Questo perchè grazie a una non inaspettata domanda di un 'tale' del Sole 24h è riuscito a tacere (intera trasmissione durante) sulle patologie della defunta Maison (delle Libertà) sottilmente enfatizzando invece quelle interne al Partito Democratico, ma tranquillizzando - è generoso il tipo (Bersani) - il segretario Walter Veltroni sul fatto che però - anche se forse gli dispiace (a Bersani) - il segretario c'è già. Nota di colore: Sempre con quel tono furbetto che hanno i bagnini romagnoli, per incontrollata tempesta ormonale pelatini, quando ti parlano di "femmine crucche" e che forse intriga le elettrici (di Bersani non dei bagnini) di bocca (son signora: non alludo) buona.

Bersani che ha slogan concreti - si sa - ha ripetuto più volte (al povero Giubilei in ambasce e soprattutto al popolo) che il nemico vero è il populismo.

***
.2 LAURA MIRANDA TORRISI
IN PIERACCIONI

Grande quasi più di Arthur Lubin ed evergreen più Tony Curtis che con Lubin quasi esordì, oggi Leonardo Pieraccioni ci regala un nuovo formidabile Natale al cinema. Prezioso come l' immenso cowboy-tanghero (da Tango e l' opposto di cialtrone) Robert Duvall , si-e-ti centellina le sue direzioni-interpretazioni-capolavor0. Stavolta con 2 anni di riflessione più favola galeotta: «Leonardo Pieraccioni vista Laura Torrisi, ex ... Grande Fratello 6, in una foto in edicola, ha deciso che sarebbe stata "Una moglie..."» quando in realtà Laura era già apparsa nel '99 in “Lucignolo” di Ceccherini e nel "Signor quindici palle” di Nuti del '98.

Tutte le volte che Leonardo cita, come i gabbiani nicciani di Aurora, va "oltre". Capitò a Francis (the Talking Mule) di Lubin, perchè se il californiano fece parlare un mulo col doppiaggio nel 1950, Pieraccioni psicanalizzò un raccoon con la bella Marjo Berasategui di 'Ti amo in tutte le lingue del mondo' nel 2005.

Per il Natale 2007 il regista fiorentino lancia una sfida in contemporanea al Federico Fellini NBC-Block notes '69, all' agente Lele Mora e a Henry John Woodcock, autore limey-napulitano ma da Taunton Somerset Cnty che però sul Savoia - mi perdoni Cossiga - puttaniere da quadrivio (il Savoia non il Cossiga ) l' aveva vista giusta (il Woodcock non il Savoia). Vallo a vedere e non ti dico altro..

Augurando a te che leggi, poi a Veltroni e perchè no(?) anche al nonno dei politicanti italiani, Silvio Berlusconi, una felice settimana cruciale. Certa che apprezzerai "Una moglie bellissima" del David Lewelyn Wark Griffith de' Lungarni. Sperando che ti sia piaciuta la mia prosa per incisi tipica di Sud Svezia, di Nord Danimarca e delle Ipercoop Borgo e Lame. Ti mando casti baci e ancillari abbracci

Tua Mrs Hope, colf Meridionale (perchè
svedese ma di Göteborg) del coon.


P.S. se desideri consigli 2008 scrivi i tuoi problemi in commento e Mrs Hope te li darà qui (i consigli non i problemi ).

I CONSIGLI DI MRS HOPE:
.1 PardaFlora-jacobandtheangel.blogspot: "Gentile signora Hope, che come vedo apprezza il teatro del grande Eduardo, trovandomi io praticamente nel ruolo della guagliuncella in questione, e non decidendosi a passare la nottata manco per niente, nonostante il passare del tempo e l'inutile correre qui e là in cerca delle medicine, tempo nel quale le sue visite, signora Hope, tanto necessarie a garantire almeno un minimo di manutenzione della mia casa, che ultimamente sta andando un po' a Patrasso, visite che invece sono diventate sempre più brevi e rare (ora lo so, stava da altra parte, ma sa, tutti abbiamo bisogno di un po' della sua presenza, nelle nostre vite...) potrei sapere se ha gentilemente in programma di venirmi ancora a trovare, qualche volta, anche solo per una spolveratina veloce di qualche ricordo piacevole, che ormai han accumulato tanta di quella polvere e ragnatele che non si capisce manco più cosa siano?
Nel ripeterle quanto abbia sentito e senta la sua mancanza, la ringrazio comunque per la sua sempre preziosa attenzione. f.
" Mrs.Hope: Mia cara signora capisco a cosa allude però lei mi confonde con la Senhora Esperança cantante di fados e causa di suicidi tra i frequentanti di Clube-lagne. Io so dar consigli. Consiglio perciò anche a lei -come a GdS-il bere tant' acqua naturale a basso sodio, una dose massiccia dei vecchi film di Mel Brooks insieme al proverbio cinese su cui deve riflettere:  Mai corno di lepre e pelo di tartaruga (sì è idiota come tutti i proverbi ma il pensarci su funziona più del contar pecore). ;)

.2 Teresa Makia.ilcannocchiale.it: "Gentile Mrs. Hope,non è che potrebbe presentarmi un figlio, nipote, parente lontano anche solo un conoscente svedese d.o.c. ? Mi raccomando, uno che non parli l' italiano, va bene anche se non parla proprio. Io ci vado all' Ikea di Afragola, ma lì trovo solo svedesi appezzottati, napulitan capisc a'mmè ". Mrs Hope: essendo lei napulitana le segnalo un fustaccio doc svedese che non parla italiano) è Jason Michael Robinson Diakité,
 cantante, nato a Ludd nel 1975. Se clicca sull' immagine può anche sentirlo cantare. Se lei apprezza quel genere proprio nordico di uomo lì posso darmi da fare tramite la sua balia di Ludd e ottenerle l' email.

.3 RAISSA.ilcannocchiale.it: "Caro Raccoon, c'ho la manzardina da ripulire per incontro romantico con finale scoppiettante che dici Mrs Hope sarebbe disponibile? Lo chiedo a te che magari intercedi per me... per un prezzo come dire da vicini di blog... ringrazio anticipatamente." Mrs Hope. Mia cara signurì per piccoli lavori potrei consigliarle la più che terrunciella (è danese) Gitta 44enne, robusta, veloce, siliconata e anche un po' scostumata, potrebbe fermarsi come supporto poi per l' incontro.


.4 giorgiodasebenico.ilcannocchiale.it: "Dear Mrs. Hope, io ero nato ai blog per acchiappare figa e vendere bror''e purp' vom fass. oggi mi ritrovo a commentare la mia sciatalgia e contare i debiti di sangue (non quelli di clint, quelli degli esami). Che dice, riuscirò a vedere, di questo film, il secondo spettacolo? o quanto meno a fare un viaggio in wl con madameweb...? Con divota divozione GdS" Mrs Hope. Carissimo la prima motivazione mi sembra un po' azzardata. Per rimorchiare Internet si è sempre rivelato una cacchetta e se proprio la ingrifa  Madameweb le consiglio il "di persona" a Pordenone magari chiedendo dritte allo Jagermeister creativo Dariovskji Marini.  per la salute: Beva tanta acqua naturale a basso sodio come fanno i lapponi.

.5 Egine.blogspot.com: "Gentile sig.ra Hope, lei è del sud della svezia forse la sua regione è la scania, in tal caso dovrebbe essere cosi gentile di chiedere al suo connazionale Henning Mankell, perchè ha deciso
di privarci dell'ispettore Wallander, tenendo conto che per noi del sud a sud del sud, certi romanzieri arrivano in ritardo, la ringrazio."
Mrs Hope. Caro Kurt II le risponderò con un rimprovero, un link e un consiglio. Il rimprovero: "Se lei seguisse i consigli del Coon (per la terza volta, anche nell' ultimo Sunday Coon) la risposta la saprebbe dall' aprile 2006. Il link: L' amica plurilinkata e bravissima giovane critico-giallista italiana angolonero.blogosfere.it la risposta l' ebbe dalla viva voce di Henning Mankell "..Era importante per me fermarmi in tempo. Non volevo correre il rischio di scrivere per routine. In realtà il protagonista è rimasto in famiglia, perché ora è sua figlia Linda. È stato molto divertente perché .." Il resto lo legge CLICCANDO QUI! Il consiglio: a Göteborg c'è il detto : non cercare a Cannes o a Napoli quello che trovi sul viale Avenyn sotto casa. Lei faccia la stessa cosa e cerchi la straordinaria angolo nero che è anche gialloenero.ilcannocchiale.it più o meno scezsuà.


.6 MARCOZ.ilcannocchiale.it: "Dear Mrs Hope, I've got a problem. (il mio inglese finisce qua)
Da tempo sono alla ricerca di un modo veramente cool con il quale chiudere il mio blog, ma qualsiasi tentativo è un fallimento: mi può dare un buon consiglio?"
Mrs Hope. Facile, scrivi sul blog: "QUESTO BLOG è UN ECTOPLOASMA" e annuncia la prossima apertura di Type-pad del Popolo. Poi siediti sulla sedia di Shao Fan (che oramai tu conosci) e aspetta che passi 'a nuttata.

Clicca Aitub e vedi il mio youtube account: Music, movies & pets .

Pubblicato il 26/11/2007 alle 16.57 nella rubrica Comme te llaggiadicanuneccosa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web