Blog: http://raccoon.ilcannocchiale.it

Sundaycoon cooltura. Rebus. Al Dolce Bar Bene, Kaye, Moehringer, Greenaway, giornalismo e politica










N°6 FALL 2007
sundaycoon cooltura
Ah que rebus!
¶C
hiunque è in grado di essere un
idiota restandosene quieto e scioperato
C.B.



(*) devo scovare questo Felipe Arcenciel voglio farmi raccontare
da lui come ci si sente dopo che una morta ti ha fregato le gambe


IN QUESTO NUMERO
.1 rebus coolturale con Moehringer, Bene, Danny Kaye e Greenaway.
.2 rebus giornalistici con Michele Serra e Karlheinz Stockhausen
.3 rebus politici
.
.5 per una mappa delle follie architettoniche, geografiche e toponomastiche italiane
. 1 Senza per giunta trascurare il fatto che sulla scorta insana di precedenti illustri la massa degli addetti al sacrificio è spesso incauta vittima di alterazione psichica stordimento alcolico o narcotico fino alla più gratuita autodistruzione. Frecce infuocate? Gare di autoscontro? Torte in faccia? Sembrava allo stesso tempo infantile e sinistro, come la festa di compleanno di un bambino su una nave pirata e mentre gli zoccoli del suo morello Argentovivo facevano patapum patapum patapum lo Smilzo, l' uomo più temuto a ovest del Pecos, cavalcava nella Gola della Morte: «Non la toccherei se fossi in te Tommy..» «direi le mie orazioni se fossi in te Tommy» «No ti prego Smilzo, ti prego non colpirmi più» scoprendo uno scheletro con due gambacce di ferro per giunta destinate a un certo Felipe Arcenciel ...e adesso (*) [Che rebus!]




A) Ti avevo già parlato del Tender Bar di JR Moehringer poi appena tradotto in italiano - da Annalisa Carena - te lo segnalai brevemente con il discutibile titolo (ma la colpa non è della Carena) "Il Bar delle grandi Speranze".Qui lo si cita poi ti si invita a leggerlo se te l' eri perso da Hyperion nel 2005. Moehringer Pulitzer 2000 è irrilevante e fottitene se leggi ch' è "romanzo di formazione": cacchetta critica per malati di Cornish Syndrome, devo invece dirti che wows you e che ti piacerà. Un assaggio del Dickens? ecco:
«...a bar that would cater to Manhasset's multiple personalities. A cozy pub one minute, a crazy after-hours club the next. A family restaurant early in the evening, and late at night a low-down tavern, where men and women could tell lies and drink until they dropped. Essential... was the idea that - quel bar - would be the opposite of the outside world. Cool in the dog days, warm from the first frost until spring. »

















































REBUS di Paul Earl of Asti
Cercando di te in un vecchio caffè

ho visto uno specchio e dentro

ho visto il mare e dentro al mare

una piccola barca per me.

Per farmi arrivare a un altro caffè

con dentro uno specchio che dentro

si vede il mare e dentro al mare

una piccola barca pronta per me.


Ai che rebus, ah che rebus

Da, da da…


Ma poi questo giro in cerca di te

è turistico, ahimè, e mi accorgo che

chi affitta le barche è anche

il padrone di tutti i caffè

e paga di Qua e paga di là

noleggia una barca e prendi un caffè

ah, è meglio star Qui a guardare

i pianeti nuotare davanti a me…

…Nell' oscurità del rebus


Ah que rebus…

Da, da, da…

Bibliografia, citazioni & upload(z) per 1.

B) Qui è per Bene Carmelo. «je suis jeune et triste hélas...» metronomo per cazzoni te l' ho caricato in Youtube CLICCA QUI o su pic a sinistra!
«dall' ansia individuale d' esprimersi ... ma se codesto chiamiamolo risultato artistico è così vilmente subordinato al successo decretato dalla visione altrui e all' apprezzamento critico la fantomatica aristocrazia del simbolico lavoro è degradata a vilissimo posto di lavoro se non addirittura svergognata a dopolavoristico galeotto sollazzo» e continua su e tu sai dove! Et patati et patata.

C) Due film per un capodanno antiquato. La coons' nation, che non festeggia il dio Mitra o Yule o Natale o Hanukkah e che, strafregandosene delle tradizioni romane, del "Natalis Solis Invicti" di Aureliano pensa tutto il male che può, è però sensibilissima al capodanno di chiunque, New Year’s Eve compreso a Chinatown NY che nel 2008 sarà il 6 febbraio, con porco che se ne va e comincia il topo. E per capodanno ti consiglio due film - succitati nel rebus - con un mezzo secolo in mezzo. Chiosatrice/ore attenta/o del bel libro su Bollywood "Making Meaning in Indian Cinema" (2001) sai già che Ravi Vasudevan cita A Zed & Two Noughts di Peter Greenaway tacendo il "The Secret Life of Walter Mitty" di Norman McLeod. E questo è il lato indiano del rebus. Fammi aggiungere 3 o 4 cose:

-Anche se, come me e come avrebbe voluto Greenway in un primo tempo, farai finta di vedere Isabelle Ann Huppert al posto di Andréa Ferréol lo Zoo di Venere (A Zed & Two Noughts) non ti dirà come si sentiva Felipe Arcenciel (no non c' entra col simbolo della Cosa Rossa afalce e amartello) dopo che una morta gli fregò le gambe.
- Si sconsiglia la visione del film agli escargots-eaters
Passando all' altro:
- Secondo la vecchia amica Dorian il posto chiave del film Sogni Proibiti (The Secret Life of Walter Mitty) è a Riverdale nel Bronx e anche suo marito la pensa così.
- Danny Kaye (David Daniel Kaminsky ebreo ucraino nato a Brooklyn) poi la polposa algida Virginia Mayo, Boris Karloff, Fay Bainter, Ann Rutherford per non parlar di McLeod fecero incazzare non poco James Thurber, l' autore del libro da cui il film fu tratto. Tanto per capirci con un esempio: al Walter del libro le palle le sfracellava la moglie, a quello del film la mamma. Et cætera...

Li ho iùtubati per te, cliccali: da sinistra Carmelo Bene in carmelo bene, al centro Walter lo Smilzo poi a destra con colonnato
Ann Huppert, pardon! Andréa Ferréol







3 REBUS POLITICI




I - Se tu fossi Walter Veltroni
pensi che capiresti alla prima quello che dicono Mitt Romney, Barack Obama, Rudy Giuliani, Hillary Rodham Clinton, Mike Huckabee e John Edwards oppure quello che pensano la Bindi, Mussi, Dalema, Marini, Giordano, Prodi, Dini, Bersani, Angius e Mastella?

II - Se tu fossi la Brambilla o il Berlusconi avresti rottamato una "Fini & Casini" del 2006 per comprarti una retrò "Santanchè-Storace" del 1938 (pro- memoria clicca qui)?

III - presidenziali USA 2008: un bel rebus. Fosse sincero l' ultimo Zogby Poll del 26 novembre Hillary Clinton perderebbe contro qualsiasi candidato republican, Obama vincerebbe contro tutti, anche occhèi Edwards che batterebbe tutti ma pari solo con McCain. Se vuoi seguire a NYC (però in francese) un' osservatrice attenta anche agli attacchi dei candidati del GOP ai laici click West Wing di MARIAPIA! E se vuoi stare in campana sui poll di Zogby International 901 Broad Street, Utica, New York 13501 USA 1600 K Street, Suite 600, Washington, DC 20006 USA clicca qui o giù




2 REBUS GIORNALISTICI

I - Perchè Michele Serra Sabato 8 Dicembre ha inspiegabilmente scritto un' Amaca stupida? Sarà colpa di uno stoccafisso brandacujun mangiato il Venerdì? Ah saperlo!

II - Karlheinz Stockhausen. Apparte il fatto ch'è morto - e un originale ricordo lo trovi qui da SottotettiGiuseppe.ilcannocchio - mi e ti ricordo di 9.11 quando il 73enne 'esploratore' musicale dichiarò: « ...plan appeared to be Lucifer's greatest artwork... ». Perchè un esercitante la più antica pre-fessione del mondo pensò di omettere quel "Lucifer's" con il bel risultato che puoi intuire anche tu?


Nella foto vedi Karlheinz Stockhausen che prende il Polar Music Prize dal re di Svezia (a destra). Ma se ci clicchi su vedi e senti
sei archi nel suo Set Sail For the Sun (parte al buio).




REBUS ARCHITETTONICI, DI
RIUSO E/O TOPONOMASTICI

I - Perchè a Napoli (e solo a Napoli che io sappia) trovi palazzi svuotati e trasformati in sola tromba di scale per l' accesso ad altra strada in quota? Scelte urbanistiche per favorir mariuoli e Totò? Dal ponte di Chiaia al centro come in un tardivo Cabaret Voltaire di Zurigo o cosa? La domanda è rivolta agli amici napulitani che frequentano questo blog (a partir dal Socio GDS e da Francesco Nardi).

II - Perchè a Genova Nervi sulla passeggiata Anita Garibaldi la cinquecentesca Torre del Fieno (foto sotto) ospita l' Associazione Nazionale Alpini? Punto di vista obbligato per dipinger marosi (anche sospettato di suggerimenti - il muraglione - per almeno una delle 'Villa am Meer' di Arnold Böcklin) è frequentato da utenti d' alpenstock. Segno di un qualche disturbo di spiazzamento geografico è in un qualche rapporto con i gusti della borghesia genovese che al blu preferisce il loden danubiano-sudtirolese con cappellino sempre loden e piumetto di gallo cedrone? La domanda è rivolta a conoscenti e amici liguri ( a partir dai topgonzo: Erasmo e soprattutto Red. Cac.)



TU QUI PUOI AGGIUNGERNE ALTRI
( per una mappa delle follie architettoniche,
geografiche e toponomastiche italiane)

III - sogniebisogni.ilcannocchiale.it [CLICK!] 
Per ora mi limito a chiedere ai milanesi
se mi spiegano perche' in Piazza Buonarroti c'e' il monumento a Giuseppe Verdi e davanti alla Scala invece c'e' Leonardo da Vinci...forse accostando pittori e musici volevano dare ragione a Montale quando scriveva "si esauriscono i corpi in un fluire di tinte: queste in musiche", ma Montale anche se scriveva in Via Solferino era comunque un ligure fatto e finito...
CLICK PER:
Carmelo Bene
Danny Kaye
Peter Greenaway
Clicca Aitub e vedi il mio youtube account: Music, movies & pets .

Pubblicato il 10/12/2007 alle 0.3 nella rubrica Sunday Coon Numeri arretrati.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web