Blog: http://raccoon.ilcannocchiale.it

Holga e non lomo cccp. SB: wicked nonito'z tales.

La mia relazione clandestina con Holga: C' è plastica e plastica! L' Italia è bella perchè è avariata.

Vero bifolco plastificato. Vrai yokel plastifié.
Photomontage. Holga, Aprile 2009

.1 Ho un' amante, sì sì. Holga l' ho conosciuta quasi per caso perchè indirettamente presentatami da una feisbuc friend, Claudia ch'è autrice di pellicola marcia per un paese marcio che nella 'storia' c' entra (un paese marcio non Claudia) ma non ti dirò il perchè. È tutto un momento fotografico oh yeah! Holga non chiede quasi niente -una trentina di euri per dodici sbattute la volta e per tante volte- Holga che ha 27 anni sa illudere di farlo per amore anche un sessantenne come me. Da poco tempo ho smesso di collezionar pipe perchè è per me il momento di collezionar Holga.

Sì! Per me e per te se dai retta a me è il momento di pensar solo a Holga anche quando distrattamente segui in TV la sitcom del momento. "I Berlusconi" non mi intriga perchè il plot è scontato come nel tenente Colombo solo che nessuno degli attori è all' altezza di Peter Falk. È la storia di un nonnetto lombardo con passato prostatico malevolmente accusato di priapismo senile dalla moglie strumentalizzata. Dietro la moglie una loggia di "Oscurati" giornalisti stalinisti alla Ezio Mauro e antistalinisti alla Paolo Guzzanti, ma dimmi tu!.. La menata dura da anni peggio di Dinasty con colpi di scena troppo artificiosi: intercettazioni di donne che lo descrivono semi impotente poi bruciate (ma davvero tutte le copie? si domanda chi sa di vivere digerato), ah bruciate le intercettazioni non le donne perbacco. Fatte bruciare, sembra ovvio, non da lui che avrebbe potuto usarle come atout (si scrive Hatù?) e smontare l' accusa di erezioni non giudiziose. Insomma. C'è chi adora il vecchietto, chi bassamente lo insulta, chi terremotato si tocca quando lo incontra, ma fortunatamente riesce a comprarsi tutto e a salvarsi... insomma siamo nel cheap e siamo nel camp. Preferisco godermi Holga straniera anche perchè in Italia è un momento da Vespa-a-Vespa (di Bruno Porta maledetti imenotteri), sì sì.
P.S. OMFG. E le foto son vere perchè le vedi su Chi! Azz se è così!

Holga ha paura di plasticosi ghost


Se come me trovi le macchine portentosamente digitali (numeriche? bah!), il ciacolar di maschi -anche coltissimi- e i cavalletti fotografici non reggibili per più di un' ora o due lascia a casa Hasselblad e i suoi dorsi digitali, chiudi in armadio le lumix, prendi il tuo sacchetto di plastica e vai in giro con me. Però distante. Il mio carico (foto giù) sta in saddle pocket e non ha bisogno di saddlebag nemmeno per il cavalletto -lo stenopeico Clack lo esige- perchè basta una bottiglia di minerale e un tappo con un dado incollato con l' attak. Tutto qui.



Non è una passione Lomosessuale, si fottano le pesantissime carabattole cccp. È una passione plasticosa che ti fa ritornare kid. È una cosa coerente come sanno esserlo appunto i kid. C'è tutta una famiglia plastica dietro: La nonna belga agfa di bakelite Clack 6x9 con l' occhio sostituito da forellino stenopeico, la mamma presessantottina di polystyrene da Varsavia ingenuamente affascinata dal pop che si chiama AMI (6x6) come un' auto francese d' antan. E infine Holga di incerte plastiche di Hong Kong.
Filtri e prismi di plastica, sgangherati fish-eye... gli ammenicoli vari li potrai mettere in tasca tra chiavi, accendini, pigini per pipa e quei biglietti da visita tabaccosi che non guardi più. Se qualcosa si rompe e si riga cercherai di usarlo -a volte sarà ancora più bello- e quando non ne potrai più senza rimpianto lo farai cadere per esser scopato tra segature, sputi e cicche in quel posto di Dublino dove le ceneri beckettiane di Murphy non riuscirono a rispettare le sue ultime volontà e non arrivarono allo scarico della toilette del bar.
Poi dimenticavo: spudoratamente metterai tutto su Flicr.
Holga tra le esotiche pioppaie degli indigeni padani

Pubblicato il 6/5/2009 alle 2.38 nella rubrica Portorosa Hotel.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web