Blog: http://raccoon.ilcannocchiale.it

Saint Valentine. In coda le età degli amori: non-recensione di PRIME. Solito Tom, ma c'è anche Jorge C.

Valentine's day
Si cunusce stu suono 'e 'sta voce, ...

Prairie storm. Cascade County, Montana

... Tanto di quello che ti raccontava il numero speciale per il San Valentino del 2005 vale anche per quest' anno:
Sunday Coon n.8, tu controlla!

Cosa c'è di nuovo? C'è che come al solito tanti avrebbero voglia di scappare da dove stanno ora e tanti che invece vorrebbero restarci prima o poi devono andarsene via:
Le vecchie storie raccontate fino alla noia.

Vintage: l' anno scorso She (Aznavour), ora tu per me nei movimenti misurati
in Zamba canción di Jorge Cafrune

Ma 600 pixel più in giù trovi Tom Waitz

Sopra: traway da Roosevelt Island a Manhattan, 59th St & 2nd Av.

Una non recensione di scene comuni.

PRIME.
Ben Younger che giovane lo è, 34 anni, spaccia stereotipi mnèhdn-niuiorch: | Uma Thurman, divorziata, gentile, 37 anni + corredo Village: amici in arte ricco-gay con casa in too-too Hampton. | Bryan Greenberg, 23 anni, circonciso. | Mamma di Bryan, Meryl Streep, psicoterapista in Uptown Manhattan con annesso babbo andato di testa ortodosso (Jew) nato in Broccolino|. Ora il piatto Romance.
Se , cummammè, sopporti anche sdolcinati clichè - se leggi su io son soppy coon poi le mie debolezze filmico trash te le avevo già dette - apprezzerai il filmetto:

Uma (Rafi) si innamora del ragazzo Bryan (David) che ha 14 anni meno di lei. E Bryan si innamorerà di Uma che ha 14 anni più di lui. Visto che è facile?! però Bryan diventerà poi anche un pittore adulto-con-voglia-di-viaggiare. Non sbagliarti, non è l' episodio di New York Stories con Nick Nolte a ruoli invertiti. Anche perchè tra modelle e stilisti non si sa con precisione che cazzo di mestiere faccia Uma per campare. Tutti sono confusi, religioni, galleristi, parenti, il jazz di John Coltrane e la jam section delle nonne ebree balcaniche che si sono junghianamente (?) suicidate a padellate in testa, ma in sogno, portieri anti-rap afroamericani con la grinta di un Jeeves e la scoperta della clitoride però non del punto G. Tutto è indistinto e/o paradossale.

Tuttavia tu sai che queste storie di differenze d' età sofferte da donne o da uomini più vecchi dell' amato/a intrigano sempre perchè tante/i ci sono passate/i e molte/i "ci stanno" dentro. E tu forse sospetti che i/le più astuti/e e incoscienti se le godano. Tanto e col/di cuore.

Anche stavolta non ti racconterò altro, anzi non ti dirò nemmeno il nome del locale al Village che è al di là dei vetri ghiacciati su nella foto di Bryan. Ma questo film non è esclusivamente sugli alti e bassi di cuori e generazioni, con orgasmi ma-non-la-prima-volta più gli imbarazzi poco attendibili di mamme combattute, è anche un bunch di risate fulminanti per "torte in faccia" post cinema muto del giovane Jon Abrahams che, sient' ammè, pur somigliando vagamente a Mentana da giovane è più grassottello del Chicco di allora e è buon attore (Jon) nel personaggio più indovinato di tutto il movie.
Buon San Valentino alle amate con tanto poco giudizio e con altrettanta vertigine un po' letteraria innamorate!


Click sotto:

Col film non c'entra ma un tomueit'z Blue Valentine è nel calendario.
.. And it takes a lot of whiskey
To take this nightmares go away
And I cut my bleedin heart out every nite
And I die a little more on each st. valentines day ..
 
GIOCO DEI MONDI
o Gare de Perpignan o Portorosa Hotel
o Viaggio o luoghi dell' anima o "i miei posti"
Se vuoi vederlo o aggiungerti nella mappa
clicca qui!
Ti informo che questo gioco ha sconfinato in
altre piattaforme come Splinder e Blogspot

Pubblicato il 13/2/2006 alle 18.50 nella rubrica Mangia Fast prima che te lo freghino quelli di slow food.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web